×

Rimini, grave incidente stradale: un morto e cinque feriti

E' morto in un incidente stradale Devis Vanucci. La figlia, in macchina con lui, è ricoverata in prognosi riservata.

vigili del fuoco

E’ morto sul colpo Devis Vanucci, un cinquantenne di Mulazzano di Coriano che stava viaggiando a bordo della sua auto insieme ai figli. L’incidente è stato violento e per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La bambina ha riportato gravi ferite ed è stata trasportata a Cesena in elicottero. Il figlio, che era con loro, non sarebbe in pericolo di vita, così come gli altri tre feriti, che viaggiavano sull’altra auto coinvolta. Sul luogo dell’incidente la Polizia stradale si è occupata dei rilievi.

La dinamica dell’incidente

La dinamica dello schianto è ancora al vaglio delle forze dell’ordine. Stando a una prima ricostruzione, Vanucci stava viaggiando a bordo della sua auto quando, all’altezza di un dosso, è avvenuto l’incidente. Proprio in quel momento, infatti, dall’altra parte stava sopraggiungendo un’altra vettura, a bordo della quale c’era una coppia di riminesi con una terza persona.

Una delle due auto ha probabilmente invaso la corsia opposta, andando a impattare l’altro veicolo. Ogni tentativo di evitare lo scontro è stato inutile. Il frontale è stato violentissimo, come un’esplosione, e ha ridotto i due mezzi a carcasse.

Immediati i soccorsi

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti, che, sopraggiunti sul luogo si sono trovati davanti la tragica scena. Sono accorsi ambulanza, vigili del fuoco e Polizia Municipale. I feriti erano rimasti incastrati nelle lamiere ed è stato necessario l’intervento dei pompieri per liberarli. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi ai feriti, ma il cuore di Devis si era già fermato, e per lui non c’è stato nulla da fare. A destare preoccupazione sono state le condizioni della bambina, motivo per il quale è stato allertato l’elisoccorso.

E’ ricoverata in prognosi riservata al Bufalini di Cesena, così come un’altra delle persone coinvolte. Quest’ultima non sembra però essere in pericolo di vita.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche