Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Roma, azienda trasporti pubblici risponde ad utente razzista
Cronaca

Roma, azienda trasporti pubblici risponde ad utente razzista

roma azienda trasporti

L'azienda di trasporto della Regione Lazio ha risposto ad un commento razzista di un utente: il tweet ironico ha subito conquistato il web.

In un mondo social in ogni sua sfaccettatura è normale formulare richieste o domande al profilo Facebook, Instagram e Twitter dell’azienda o del servizio di cui abbiamo bisogno. E Cotral, il servizio del trasporto pubblico extraurbano della Regione Lazio, questa evoluzione l’ha capita benissimo, dimostrandosi al passo coi tempi.

Sono molti gli utenti che quotidianamente scrivono all‘account Twitter dell’azienda per ottenere informazioni, anche in tempo reale. Cotral provvedere di buon grado a rispondere alle informazioni richieste dai cittadini. Ieri un cittadino ha voluto informare l’azienda sullo stato delle pensiline e delle panchine per attendere gli autobus. Cotral ha risposto, informando che non è loro responsabilità la manutenzione delle fermate ma che spetta alle amministrazioni locali. Questo anche se Cotral fornisce un progetto e i soldi per realizzarle.

roma azienda trasporti

Cotral risponde a tono

Fin qui tutto normale. Il tweet assume nuova identità quando un utente dà la colpa del degrado in cui si trovano le fermate del bus a nomadi e migranti: “Sperando che gli zingari e gli africani non ci fanno bisogni corporali come spesso accade.

Tra bottiglie e siringhe. Metteteci anche telecamere nascoste controllate da voi in ufficio, almeno se vengono vandalizzate avete le immagini per le denunce. Sono graditi gli schermi tv”.

Davanti a questo commento, Cotral ha risposto usando lo stesso tono: “Ciao ****, come stai? È bello leggere un commento così, grondante di amore per l’umanità. Pensandoci bene potremmo anche scrivere “Il trasporto pubblico rende liberi” su ogni pensilina e adornarle con del grazioso filo spinato dai toni pastello.

La risposta ironica e anti-razzista ha subito conquistato il web. Centinaia i like conquistati in poche ore e molti commenti come «Te vojo bene», «vi perdono anche i disservizi» e «49 milioni di minuti di applausi».

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche