×

Messina, 23enne trovata morta nel letto: confessa il fidanzato

Condividi su Facebook

Su Facebook aveva postato uno spezzone di "Un posto al sole" su la violenza contro le donne. Poche ore dopo Alessandra Musarra viene uccisa.

Alessandra Musarra

Alessandra Immacolata Musarra, 23 anni, è stata trovata la mattina del 7 marzo 2019 riversa senza vita nel suo letto, in una pozza di sangue. Fermato con l’accusa di omicidio il fidanzato, che avrebbe confessato il delitto. La giovane poche ore prime di morire aveva postato su Facebook un pensiero sulla violenza contro le donne.

Alessandra uccisa a 23 anni

Aspettava l’8 marzo Alessandra Immacolata Musarra. Lo si capisce scorrendo gli ultimi post sulla sua pagina Facebook. Nella serata del 6 marzo aveva anche condiviso uno spezzone di “Un posto al sole”, commentando: “Bravissimi gli attori ogni anno in vista alla festa della donna ci sono sempre nuovi temi di violenze sulle donne perché sono in mille modi…”.

La 23enne non potrà vedere però lo sviluppo della trama della soap di Rai3. Alessandra è stata infatti ritrovata la mattina del 7 marzo in una pozza di sangue all’interno della sua abitazione a Santa Lucia sopra Contesse, frazione di Messina.

La vittima era riversa sul letto, con evidenti segni di violenza sul corpo. Le forze dell’ordine hanno immediatamente focalizzato l’attenzione sul fidanzato della giovane, il 26enne Cristian Ioppolo. Dopo essere stato rintracciato, il ragazzo è stato quindi portato presso la Questura a Messina per essere interrogato.

Fidanzato confessa

Stando a quanto riportano i media locali, tra cui lasicilia.it, Ioppolo alle domande degli inquirenti sarebbe crollato e avrebbe confessato l’omicidio. Ancora oscuro però il movente. Inoltre, niente è ancora trapelato riguardo a come la 23enne sia stata uccisa. Stando ad alcune indiscrezioni, non confermate, all’origine del folle gesto ci sarebbe la gelosia del 26enne nei confronti di Alessandra.

I due si frequentavano da tempo e, stando almeno a quanto traspare dalle loro pagine Facebook, sembrano felici. Il 5 marzo la 23enne aveva postato una foto di loro due mentre mangiavano un gelato.

Di tanto in tanto, però, Alessandra scriveva delle frasi che forse dovevano essere lette come una richiesta d’aiuto, come quella del 4 marzo: “AAA cercasi persona all’altezza dei miei sogni”.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.