Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Piacenza, pirata della strada provoca due incidenti: arrestato
Cronaca

Piacenza, pirata della strada provoca due incidenti: arrestato

ambulanza

Arrestato un piacentino di 24 anni. Ha provocato due incidenti per un bilancio complessivo di 4 feriti gravi.

Nella notte tra sabato 9 e domenica 10 marzo, un pirata della strada ha provocato due gravi incidenti stradali. Il colpevole, un piacentino di 24 anni, è stato arrestato. Per lui sono stati disposti i domiciliari. Dovrà rispondere di diverse accuse, tra cui lesioni gravi. Il ragazzo era al volante della sua auto, la quale prima ha investito un ciclista, e poi avrebbe concluso la sua corsa andandosi a schiantare contro un albero. Sul posto sono intervenute l’automedica e tre ambulanze, oltre ai vigili del fuoco. Alcuni testimoni hanno riferito: “Andava a velocità folle“.

Arrestato il pirata della strada

Un piacentino di 24 anni è stato arrestato per aver provocato due gravi incidenti. Stando alle prime informazioni, l’auto guidata dal giovane stava procedendo a velocità sostenuta quando ha investito un ciclista ferendolo gravemente. Il 24enne non si sarebbe però fermato a prestare soccorso tentando di allontanarsi rapidamente. Proprio nel tentativo di fuggire avrebbe però perso il controllo del veicolo, andandosi a schiantare contro un albero poco lontano.

Il bilancio complessivo dei due incidenti è di 4 feriti. Ad avere bisogno dei soccorsi, oltre al ciclista, anche i 3 amici in auto con il pirata della strada. Resta da capire se il giovane fosse al volante sotto l’effetto di alcol o stupefacenti. La Polizia stradale è intervenuta sul luogo dello schianto e si è occupata dei rilievi necessari alle indagini. Acquisiti anche i filmati di alcune telecamere di sorveglianza della zona

Gravi i feriti

L’unico ad essere rimasto illeso nello schianto sarebbe proprio il conducente, le altre 4 persone coinvolte sono state tutte ricoverate in ospedale e le loro condizioni sarebbero gravi. Il ciclista travolto è un uomo di 32enne che si trova ora ricoverato in rianimazione. Al momento del drammatico incidente si trovava in compagnia della fidanzata. In auto con il 24enne c’erano invece tre persone: una ragazza di 18 anni, ora in coma, un 23enne che ha riportato gravi lesioni spinali e rischia di perdere l’uso delle gambe e un’altra 18enne, anche lei trasportata d’urgenza al pronto soccorso.

Per la giovane in coma e per l’amico 23enne è stato disposto il trasferimento a Parma.

L’incidente sarebbe avvenuto attorno alle 2 di notte. Come riportato da Il Piacenza, alcuni testimoni hanno assistito alla scena e hanno permesso alle forze dell’ordine di ricostruire esattamente la dinamica. “Ho visto nello specchietto la macchina che arrivava fortissimo alle mie spalle – ha riferito un ragazzo -,
mi sono scansato per farla passare“. Al momento dell’impatto, il ciclista sarebbe stato scaraventato a diversi metri di distanza, mentre il pirata della strada tentava la fuga.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.