A San Siro senza auto: definitivo il progetto per la ztl | Notizie.it
Milano, progetto definitivo per la ztl a San Siro: 17 telecamere
Cronaca

Milano, progetto definitivo per la ztl a San Siro: 17 telecamere

san siro

Presentato il progetto per la ztl nella zona dello stadio San Siro a Milano. Costerà 14 milioni e sarà attiva da metà 2020.

E’ definitivo il progetto per la ztl in zona San Siro. Costerà 14 milioni di euro e sarà pronta per metà 2020. Le telecamere che sorveglieranno la zona saranno 17 e saranno posizionate nei varchi di accesso. Avranno il permesso di entrare coloro che avranno prenotato un parcheggio all’interno dell’area. A presentare il progetto è stato Marco Granelli, assessore alla mobilità. I lavori dovrebbero partire in estate o autunno 2019 per terminare a metà 2020.

Chiesta dai residenti

E’ da tempo che i residenti della zona dello stadio lamentano congestione stradale, inquinamento, rumore, nonché un altissimo tasso di abusivismo per quanto riguarda i posti auto in strada. Sembra infatti che in occasione di concerti e partite, fans e tifosi parcheggino un pò dove capita, ignorando anche le “strisce gialle”, che delimitano i parcheggi riservati ai residenti. Nemmeno i 350 mila euro spesi dal comune per l’incremento del servizio di Polizia Locale sembrano aver portato a una soluzione.

I varchi d’accesso

Le telecamere che controlleranno gli accessi saranno 17 in totale e delimiteranno la zona del perimetro dello stadio e le immediate vicinanze. Sono previste, però, alcune eccezioni.

Potranno infatti accedere i mezzi atm, i taxi, i noleggi auto con conducente, i bus dei tifosi, i mezzi con tagliando per disabili, le forze dell’ordine e i titolari di attività commerciali a ridosso dello stadio. Avranno inoltre libero accesso i residenti, e coloro i quali possano dimostrare di aver prenotato un posto auto tra i circa 1800 presenti nella zona. Granelli, durante la presentazione, ha parlato di un sistema di prenotazione online per rendere “sicuro” il sistema.

Per tutti coloro ai quali l’accesso rimane precluso, è comunque possibile raggiungere lo stadio San Siro attraverso i mezzi pubblici: le navette gratuite da Lotto e Lampugnano, il tram 16, la metropolitana M5 e altri autobus che transitano in prossimità dell’impianto.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche