×

Avellino, 20enne trovata morta nel letto: ipotesi suicidio

Cinzia Sossio, 20enne della provincia di Avellino, è stata trovata morta nel letto da sua madre. Si ipotizza il suicidio con mix di alcol e farmaci.

Cinzia Sossio, ventenne di Santa Lucia di Serino, è stata trovata morta nella sua stanza nella mattinata di domenica 10 marzo. La giovane donna, che aveva compiuto vent’anni da poche settimana, potrebbe anche essersi tolta la vita; indagano a proposito, senza escludere nulla, gli inquirenti. Sconvolta la comunità dell’avellinese che dimostra vicinanza e solidarietà alla famiglia della ragazza, soprattutto tramite i social network.

Inutili i tentativi di rianimazione

Ieri mattina, la madre della ragazza aveva provato a svegliarla senza successo quando, poco dopo, si è resa conto del dramma: la figlia non respirava più. Nonostante i tentativi di rianimazione del padre e l’intervento dei soccorsi, il medico legale non ha potuto che stabilire la morte della ragazza e fare i primi rilievi sul cadavere, dai quali non sono emersi segni di violenza alcuna.

Non si esclude l’ipotesi suicidio

Nella stanza di Cinzia sono stati trovati elementi importanti riguardo la sua possibile morte; su tutti, i profili social che denotano lo stato d’animo della ragazza durante le sue ultimissime ore di via.

Si segue necessariamente dunque anche la pista del suicidio tramite un mix letale di alcool e farmaci. Ad ora sulle indagini vige il massimo riserbo, anche perché sono già trapelate alcune informazioni da ritenersi, almeno per ora, false, come la presenza di una lettera d’addio nella stanza della giovanissima. Nelle prossime ore sarà disposta ed effettuata l’autopsia che ne constaterà con certezza le cause del decesso.


Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Marco Lomonaco

Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.

Leggi anche