Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Saronno, 24enne stroncata dalla meningite
Cronaca

Saronno, 24enne stroncata dalla meningite

federica bombana

Caso di meningite a Saronno. Una ragazza è morta poche ore dopo il ricovero in ospedale a causa di una meningite batterica.

Una ragazza di 24 anni è morta martedì 19 marzo all’ospedale di Saronno, in provincia di Varese, dove era stata ricoverata per sospetta meningite. Dall’arrivo in ospedale, infatti, con il passare delle ore le sue condizioni sarebbero peggiorate e a nulla sono serviti i tentativi dei medici per salvarla. L’assessore al welfare Giulio Gallera ha voluto precisare che “non c’è nessun allarme”, proseguendo poi dicendo: “A nome mio e di Regione Lombardia esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia della giovane”.

Morta a 24 anni

La 24enne Federica Bombana è morta in ospedale, a causa di un meningite batterica. A diffondere la notizia è stata Regione Lombardia. Dall’inchiesta epidermologica eseguita dagli operatori sanitari dell’Ats Insubria è emerso che la giovane, residente in un paese al confine con la provincia di Milano, ha manifestato i primi sintomi nella mattinata di lunedì, mentre era al lavoro in un’azienda di Milano. I sintomi si sono poi aggravati, con la comparsa di cefalea e febbre alta, motivo per il quale è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno, dove è deceduta poche ore dopo, alle prime ore del mattino di martedì.

Attivata la profilassi

L’assessore Gallera ha fatto sapere che “le Ats Insubria e Milano Città Metropolitana hanno attivato in tempo reale le procedure di profilassi che hanno coinvolto i familiari e i parenti della ragazza, gli amici più stretti, i dipendenti dell’Asst Valle Olona e delle squadre dell’emergenza urgenza coinvolti, i vicini di casa, i colleghi di lavoro.

Ricordando che la meningite non viene trasmessa per semplice contatto diretto o tramite la presenza nella stessa stanza – ha concluso – sottolineo che non c’è nessun allarme”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.