Allarme bomba in Duomo a Milano | Notizie.it
Milano, allarme bomba in Duomo dopo una telefonata anonima
Cronaca

Milano, allarme bomba in Duomo dopo una telefonata anonima

Allarme bomba duomo milano
Allarme bomba duomo milano

Allarme bomba in Duomo a Milano dopo una telefonata anonima. Gli accertamenti sono in corso.

Allarme bomba al Duomo di Milano. Da quanto si apprende da Milano Today, l’allarme è scattato in seguito a una telefonata anonima effettuata ai Carabinieri. Secondo la segnalazione, un ordigno esplosivo si trova nella Cattedrale. Immediato l’intervento di Carabinieri e delle squadre della Sos. Le verifiche sono in corso, ma al momento nessun ordigno è stato rinvenuto nella chiesa e le forze dell’ordine, riporta Fanpage, sono propense a considerarlo un falso allarme attribuibile a un mitomane. Resta comunque alta l’allerta, dal momento che il Duomo e la relativa piazza sono considerati obiettivi sensibili dal punto di vista della sicurezza.

Milano, allarme bomba

Nel gennaio 2017 un falso allarme bomba ha scatenato il panico in un McDonald’s di piazza Duomo. Intorno alle ore 14 del 3 gennaio, riporta Il Giornale, il locale è stato evacuato dalle forze dell’ordine in seguito a una piccola esplosione. La detonazione è avvenuta all’interno di uno dei macchinari che la nota catena di fast food utilizza per lo smaltimento dei rifiuti.

In seguito all’esplosione, clienti e dipendenti hanno abbandonato il locale e si sono riversati in strada, dove hanno atteso l’intervento della polizia di Stato e della polizia locale. Le forze dell’ordine hanno evacuato la zona e hanno esaminato il ristorante alla ricerca di un ordigno. Una volta ricostruita la dinamica dell’evento, ai clienti e al personale è stato concesso di rientrare per recuperare gli effetti personali. Nessun ferito, ma una donna ha accusato un malore, probabilmente provocato dalla tensione.

Banca evacuata

Nel maggio 2018 una banca in piazza Mercanti, a poca distanza da piazza Duomo, è stata evacuata in seguito a un allarme bomba. Si tratta della Banca Popolare di Lodi, il cui centralino ha ricevuto una segnalazione anonima. L’area è stata transennata, ma un sopralluogo dei Carabinieri e delle unità cinofile ha rivelato che si è trattato di un falso allarme.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2008 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.