Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Lecce, bimbo di 3 anni dimenticato sullo scuolabus
Cronaca

Lecce, bimbo di 3 anni dimenticato sullo scuolabus

scuolabus

Si è addormentato sullo scuolabus ed è stato dimenticato lì per 5 ore. A salvarlo è stata la madre.

Il piccolo era stato accompagnato a bordo dello scuolabus, come ogni mattina, dalla madre che lo ha affidato all’autista e all’assistente di bordo. Il bambino di 3 anni però, alla scuola dell’infanzia non è mai arrivato. Il piccolo si sarebbe addormentato, venendo poi dimenticato dal personale che ha parcheggiato il mezzo. Fortunatamente per lui nessuna conseguenza. A salvarlo è stata la madre.

Dimenticato per 5 ore

Il Bambino è stato dimenticato nello scuolabus. E’ stato lasciato all’interno del pullman dalle 8 alle 13 e se non ha riportato conseguenze è solo perché il mezzo è stato fortunatamente parcheggiato all’ombra. Il tutto è accaduto nella giornata di mercoledì 20 marzo a Presicce, in provincia di Lecce come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno. La madre si sarebbe accorta che qualcosa non andava solo quando si è recata a scuola per riprendere il bambino. Lì le insegnanti le hanno comunicato che il figlioletto non era mai arrivato a scuola.

Salvato dalla madre

Una volta capito che il piccolo non era mai arrivato alla scuola dell’infanzia, la madre si è diretta immediatamente allo scuolabus, parcheggiato poco lontano.

Una volta individuato il bambino, la madre avrebbe rotto uno dei vetri del pullman per mettere in salvo il piccoletto. Per lui nessuna conseguenza, e quando è stato tirato fuori dal mezzo era in buone condizioni di salute. Probabilmente si è addormentato poco prima dell’arrivo senza che l’assistente di bordo se ne accorgesse. Informati dell’accaduto, sul posto sono giunti il sindaco Riccardo Monsellato, il conducente dello scuolabus e l’assistente. Annunciata l’apertura di un’inchiesta.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche