Tenta di fermare camion fuori controllo, morto un uomo | Notizie.it
Trentino, motrice del tir fuori controllo, morto un uomo
Cronaca

Trentino, motrice del tir fuori controllo, morto un uomo

elisoccorso

Tragedia in Trentino. Un camionista è morto dopo essere stato sbalzato via dalla motrice del camion.

Tragedia a Vezzano, in Trentino. Nella mattinata di giovedì 21 marzo un camionista è morto dopo essere stato travolto e sbalzato via dal suo stesso mezzo. L’uomo si trovava infatti nel parcheggio di un bar intento ad agganciare il rimorchio alla motrice quando quest’ultima si sarebbe messa in movimento investendo l’autista. Per lui non c’è stato nulla da fare.

L’incidente mortale

Un autista ferrarese di 57 anni, Cesare Bondoni, è morto mentre era al lavoro. L’uomo si trovava nel piazzale di un bar in Trentino e stava sistemando il camion prima di partire. Per cause ancora da accertare, però, la motrice avrebbe iniziato a muoversi, complice anche la leggera discesa. A quel punto, preoccupato nel veder procedere la motrice fuori controllo verso il paese, l’uomo avrebbe provato a fermarla tentando di salire a bordo. Sarebbe però stato trascinato con violenza in un dirupo per una decina di metri, mentre il camion è rimasto in bilico.

Non è ancora chiaro se si sia trattato di un guasto o se l’autista si sia dimenticato di azionare il freno a mano.

Immediati i soccorsi

Sul posto sono giunti un’ambulanza e un elicottero con a bordo l’equipe sanitaria di Trentino Emergenza con un medico rianimatore e un infermiere. A nulla sono però valsi gli sforzi. Il 47enne è deceduto a causa delle gravi lesioni riportate nella caduta. A destare problemi è stato il recupero del mezzo, rimasto per diverso tempo in equilibrio precario. I vigili del fuoco sono intervenuti con un’autogru per recuperarlo e metterlo in sicurezza.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche