×

Napoli, maxi rissa sul lungomare: due feriti, sette fermati

La rissa è andata in scena lungo la passeggiata del lungomare. Una decina le persone coinvolte, poi fermate, identificate e denunciate

Momenti di paura e tensione sono andati in scena nella giornata di domenica 24 marzo 2019 sul lungomare di Napoli. La passeggiata era affollata – complice la bella giornata di sole – da numerose persone e turisti. Quando tutto ad un tratto, all’altezza della rotonda Diaz, è scoppiata una maxi rissa che ha coinvolto una decina di persone. Secondo quanto riportato dal quotidiano “Il Mattino”, alla base della lite vi sarebbe stato un litigio scoppiato tra una donna e un uomo, un giostraio della zona, a causa di una relazione extraconiugale risalente ad alcuni anni fa.

Un’aggressione improvvisa

La lite si sarebbe poi estesa quando una coppia di coniugi, di passaggio in quel momento assieme ai propri figli, sarebbe entrata in polemica con la moglie del titolare delle giostre.

A quel punto la situazione è improvvisamente degenerata, dopo che la donna ha aggredito fisicamente la coppia di passaggio, finendo con il ferire entrambi.

Il tutto di fronte ai moltissimi bimbi che in quel momento erano di passaggio.

L’intervento delle forze dell’ordine

Fortunatamente l’immediato intervento delle Forze dell’ordine è riuscito a calmare gli spiriti e a riportare la calma nella zona. Le due persone aggredite sono poi state ricoverate per ricevere cure mediche, anche se non sarebbero rimasti feriti gravemente. Stando a quanto riportato da Fanpage, nel corso della colluttazione anche un poliziotto – intervenuto per sedare la rissa – sarebbe rimasto rimasto lievemente contuso. Le altre persone coinvolte nel pestaggio sono poi state fermate, e condotte presso il Commissariato di San Ferdinando, dove sono state identificate e denunciate a piede libero.

Caricamento...

Leggi anche