×

Taranto, donna aggredita da un cane: è grave

Aggredita da un rottweiler: la donna è stata portata in ospedale con ferite al volto, alla testa e a un braccio.

donna aggredita cane

Grave aggressione in Puglia da parte di animale verso un essere umano. Una donna di 85 anni ha subìto una violenta aggressione di un cane della razza rottweiler. L’anziana è stata aggredita durante la mattina di oggi, giovedì 28 Marzo 2019.

Il fatto è accaduto in una villa di Lama, frazione di Taranto. La donna si trova ora ricoverata all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. La prognosi è riservata.

Gravi ferite alla testa e a un braccio

Le forze dell’ordine hanno già avviato le indagini per ricostruire le esatte dinamiche dell’aggressione e capire chi sono i responsabili. Stando a quanto riportato Repubblica, l’85enne avrebbe riportato gravi ferite al volto, alla testa e al braccio.

Le indagini, inoltre, cercano di capire chi sia il proprietario del cane. Il rottweiler appartiene alla donna o alla sua famiglia oppure è di proprietà di qualche altra persona? Sul posto dove si è verificata la cruente aggressione sono poi intervenuti i poliziotti della Squadra Volante per raccogliere le testimonianze dei familiari della vittima e avere qualche dettaglio in più sulla vicenda.

Si tratta del secondo caso di aggressione di un cane verso un essere umano in pochi giorni.

Lo scorso venerdì 22 Marzo 2019 (ma è stato reso noto solo domenica 24 Marzo) un uomo di 43 anni, residente nell’area periferica a est di Roma, in zona Colle del Sole, è stato improvvisamente aggredito dal suo cane Corso. G.R., queste le sue iniziali, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

Contents.media
Ultima ora