×

Cremona, moto travolta da un’auto: 16enne morto nell’incidente

Gravissimo incidente sulla strada provinciale Quinzanese, Cremona. Moto travolta da un'auto all'altezza di uno svincolo: morto un 16enne.

ambulanza

Erano le 14.50 di lunedì 1 aprile quando, lungo la via provinciale Quinzanese, in provincia di Cremona, si è verificato un incidente che è costato la vita a un ragazzo di 16 anni. Loris Ruggeri si trovava a bordo della sua motocicletta, nel tratto della provinciale che congiunge Cignone al santuario di Graffignana, a metà strada tra Crema e Cremona, all’altezza di Castelbuttano.

La motocicletta è stata travolta da un’auto, che viaggiava nello stesso senso di marcia. Lo schianto ha fatto sbalzare Loris Ruggeri per circa 50 metri nel campo a bordo della provinciale. Il subitaneo intervento dei paramedici non ha comunque permesso ai medici di salvare la vita al giovane. Traffico bloccato per permettere ai Carabinieri di effettuare gli opportuni accertamenti.

La dinamica dell’incidente

I militari dell’Arma dei Carabinieri stanno ancora indagando per ricostruire la dinamica esatta dell’incidente che è costato la vita a Loris Ruggeri.

Secondo le prime ricostruzioni, il 16enne sarebbe stato tamponato con violenza all’altezza dello svincolo in direzione Campagnola, poco dopo essersi immesso sulla provinciale Quinzanese, in direzione Cignone. Il 24enne alla guida della Fiat Punto che l’ha travolto, ha provato a evitare lo schianto frenando bruscamente; ciononostante, l’incidente è stato inevitabile.

La Fiat Punto ha infatti travolto la moto di Loris Ruggeri, sbalzando il 16enne e il mezzo nel campo a lato della provinciale.

Quasi immediato l’intervento dei paramedici: il 16enne era però già morto, come riporta Caffeina Magazine. Soccorso il 24enne a bordo della Fiat Punto e trasportato all’ospedale Maggiore di Cremona con traumi e contusioni. Non appena il giovane si riprenderà dallo shock, verrà interrogato dai Carabinieri per chiarire la dinamica dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora