×

Reggio Emilia, bimbo di un anno e mezzo cade dal fasciatoio

A Novellara un bambino è caduto da un fasciatoio. Per il trasporto in ospedale si è reso necessario l'intervento dell'elisoccorso.

fasciatoio

Momenti di apprensione per un bambino di un anno e mezzo caduto accidentalmente da un fasciatoio mentre la mamma lo stava cambiando all’interno della propria abitazione, a Novellara. Per soccorrere il piccolo è intervenuto anche un elisoccorso, che ha trasportato il bimbo all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio.

Le sue condizioni sarebbero mediamente gravi, ma non rischierebbe la vita.

Caduto dal fasciatoio

Gli abitanti di Novellara hanno intuito che era successo qualcosa di grave quando un elisoccorso è atterrato in uno dei campi da gioco situati in centro storico della cittadina in provincia di Reggio Emilia. Stando a quanto riferisce Il Resto del Carlino che ha diffuso la notizia, un bambino di un anno e mezzo infatti sarebbe caduto accidentamente dal fasciatoio mentre la mamma era intenta a cambiarlo, all’interno della propria abitazione.

Dovrebbero essere stati quindi gli stessi genitori ad allertare i soccorsi. In breve tempo sul luogo dell’incidente domestico è giunta un’ambulanza della Croce rossa locale e l’automedica di Guastalla, ma alla fine i sanitari hanno optato per l’intervento dell’elisoccorso arrivato da Parma.

Il trasporto in ospedale

In base alle rime ricostruzioni, i medici avrebbero trovato il piccolo cosciente. Dopo averlo visitato sul posto per capire le condizioni di salute del bambino, si è deciso per un trasferimento in ospedale.

Il bimbo è stato quindi portato a bordo dell’elicottero e trasferito all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove sono stati eseguiti i necessari controlli per valutare con maggior precisione le condizioni cliniche del piccolo paziente. Il bambino non sarebbe in pericolo di vita, ma il trauma riportato sarebbe stato classificato come di media gravità.

Contents.media
Ultima ora