×

Prete ubriaco in strada: “C’è una persona svenuta che non respira”

Prete completamente ubriaco stramazza al suolo mentre cammina. I testimoni: "Correte, c’è una persona svenuta a terra, non respira"

prete ubriaco
prete ubriaco

Era scattato l’allarme alla centrale operativa del 118 che sul posto ha inviato l’ambulanza. I soccorritori temevano che l’uomo fosse ormai in condizioni disperate, perché la chiamata parlava di una sagoma distesa a terra, lungo il marciapiede adiacente alla strada, immobile.

Invece, quando i soccorritori sono arrivati sul posto, in una via di Ancona, si sono accorti che l’uomo, un prete, era solo molto ubriaco.

Prete ubriaco tra le strade di Ancona

Anche i preti hanno i loro vizi, ma questa volta il parroco anconetano ha esagerato oltrepassando ogni limite. Un prete del quartiere, infatti, ha bevuto un po’ troppo finendo barcollante in mezzo alla strada. Poi è caduto al suolo, blaterando parole incomprensibili.

Poco dopo le 19.30 hanno portato accompagnato il prelato nella sua canonica. Accolto dai suoi confratelli, ha potuto proseguire il riposo sul suo letto, fino allo smaltimento della sbornia, fa sapere AnconaToday.it. L’equipe medica giunta sul posto ha confermato che fortunatamente per l’uomo non c’è mai stato alcun pericolo di salute. Al telefono con i soccorritori del 118 alcuni testimoni hanno affermato: “Correte, c’è una persona svenuta a terra, non respira”.

Arrivati d’urgenza, hanno constatato la reale natura del fatto. I passanti, comprensibilmente, si sono allertati vedendo un uomo cadere a terra, privo di sensi.

In molti hanno temuto il peggio, ma con le dovute cure il prete si è ripreso ed è pronto a dire messa. I fedeli, divertiti tanto quanto sconcertati dall’accaduto, sperano non ricada in certe tentazioni.

Contents.media
Ultima ora