×

Brescia, neonato di due mesi morto per un malore

Il piccolo ha accusato un malore e per lui non c'è stato nulla da fare. La tragedia a Offlaga, comune in provincia di Brescia.

eliambulanza

Il comune di Offlaga, nella bassa bresciana, è scosso per un grave dolore. Un neonato di soli due mesi è morto in circostanze inspiegabili. Il bimbo avrebbe accusato un malore improvviso mentre era nella culla e nemmeno l’intervento dei soccorsi gli avrebbe salvato la vita.

La famiglia, di origini senegalesi, è incredula e distrutta dal dolore. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri che hanno confermato la morte per una tragica fatalità, escludendo qualsiasi altra ipotesi.

La tragedia in casa

La morte del neonato è avvolta da un alone di mistero. Il bambino era infatti nella culla quando ha improvvisamente accusato un malore che non gli ha lasciato scampo. I genitori, accortisi della situazione, hanno allertato immediatamente il 112 e sul posto è giunta un’ambulanza.

I sanitari hanno valutato subito la gravità della situazione, richiedendo l’intervento dell’elisoccorso per poi attivare la procedura di rianimazione. Il piccolo è stato quindi trasportato d’urgenza nell’ospedale più vicino, dove gli sono state prestate le prime cure. A nulla sono però valsi gli sforzi dei medici, e per lui non c’è stato nulla da fare.

Una fatalità

Da prassi sono intervenuti anche i Carabinieri della compagnia di Verolanuova che hanno raccolto tutti gli elementi necessari per chiarire quanto accaduto.

Stando alle prime informazioni, i militari avrebbero escluso ogni ipotesi dolosa del decesso, riconducendo la morte ad una tragica fatalità. La famiglia è distrutta per la morte del piccolino, che aveva solo due mesi di vita.

Contents.media
Ultima ora