Roma, ad agosto la metro A sarà chiusa tra Anagnina e Ottaviano
Cronaca

Roma, ad agosto la metro A sarà chiusa tra Anagnina e Ottaviano

metro A Roma

Sulla tratta Anagnina-Ottaviano della metro A è stata riscontrata una "situazione di grave ammaloramento" che rende urgenti i lavori sui binari.

Non sono ancora finiti i disagi per i romani. Parte della linea A della metropolitana della Capitale infatti rimarrà chiusa nel mese di agosto 2019. In particolare, cancelli sbarrati nella tratta Anagnina-Ottaviano, aperta nel 1980.

“Fine vita tecnica”

Dopo i vari incidenti l’Agenzia della mobilità del Comune di Roma ha stilato un report sullo stato della metro capitolina, avvertendo l’amministrazione della “fine vita tecnica” di alcuni tratti, come riferisce Il Messaggero. La richiesta di interventi di manutenzione straordinaria appare d’altronde scontata. Solo giovedì 4 aprile 2019 si è registrato un nuovo incidente, proprio al capolinea Anagnina dove è deragliato un treno della manutenzione, non provocando per fortuna feriti.

Quel giorno la fermata è rimasta chiusa alcune ore, causando ulteriori problemi ai passeggeri che in questi mesi sono stati costretti a rinunciare anche alle fermate di Piazza di Spagna, Barberini e Repubblica. I tecnici chiedono espressamente un “rinnovo dell’armamento ferroviario nella tratta Anagnina-Ottaviano“, e così il Campidoglio ha disposto la chiusura della tratta per il mese di agosto 2019, quando il numero delle persone che si spostano in metro scende considerevolmente.

I lavori di manutenzione

In particolare si rende urgente il rinnovo del ballast (pietrisco usato come base per appoggiare i binari), “visto che dalle ultime verifiche eseguite si è riscontrata una situazione di grave ammaloramento”, verrebbe riportato sempre nel report dell’Agenzia della mobilità.

A Fanpage.it inoltre il Campidoglio anticipa che dovranno essere sostituiti anche “i deviatoi, ossia il tracciato di scambio che congiunge due o più binari, consentendo ai convogli di passare dall’uno all’altro”.

Durante il periodo di chiusura, le tratte saranno coperte da un servizio di bus sostitutivi.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Paola Marras
Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail