Bari, incidente sulla A14: morta una coppia e ferito un poliziotto
Cronaca

Bari, incidente sulla A14: morta una coppia e ferito un poliziotto

Bruttissimo incidente quello che ha portato alla morte una coppia di origini albanesi nella provincia di Bari.

Bruttissimo l’incidente mortale verificatosi nella provincia di Bari: un’automobile con all’interno due persone si è ribaltata più volte su sé stessa provocando la morte alla coppia. La tragedia è avvenuta tra Molfetta e Bitonto, due cittadine nella provincia di Bari, sull’autostrada A14. I motivi che hanno portato al fatale incidente sono ancora da chiarire e le forze dell’ordine stanno lavorando per cercare di capire le dinamiche.

Nonostante il pronto intervento dei soccorsi e delle ambulanze i due, una coppia con origini albanesi che stava viaggiando a bordo di una Renault Clio, sono morti sul colpo. Inoltre, anche un’altra vettura è rimasta coinvolta nell’incidente. Infatti, secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, quest’ultima, una Ford Kuga guidata da un poliziotto di 43 anni, avrebbe sbandato violentemente nel tentativo di evitare i detriti persi dalla macchina della coppia. Il 43enne è stato trasportato velocemente al Policlinico di Bari presso il quale è ancora ricoverato e sotto osservazioni.

Le sue condizioni sarebbero gravi, anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Autostrada chiusa

L’incidente è avvenuto per cause ancora sconosciute intorno alla mezzanotte di domenica 7 aprile 2019. Il tratto di autostrada dove è avvenuta la tragedia è stato prontamente chiuso dalle forze dell’ordine fino alle 3 del mattino. Alle prime luci dell’alba, la polizia stradale e i vigili del fuoco sono intervenuti sul posto per cercare di capire le dinamiche che hanno portato la vettura al ribaltamento. Il tratto dove è avvenuto l’incidente è completamente dritto per decine di chilometri e capire con esattezza cosa sia successo è molto complicato. Le prime ipotesi sembrano portare ad un colpo di sonno oppure ad un malore.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.