×

Incidente d’auto a Bologna, morto un ragazzo di 26 anni

Stava tornando a casa, a Castel San Pietro, quando è uscito di strada, forse per un colpo di sonno o una distrazione.

Incidente a Bologna, morto un ragazzo
Incidente a Bologna, morto un ragazzo

Un ragazzo di 26 anni ha perso la vita in un tragico incidente sulla strada che collega Toscanella e Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna. Il giovane, la cui identità non è stata divulgata, stava percorrendo via Emilia quando ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada, finendo in un campo di grano.

L’incidente fatale, riporta Il Resto del Carlino, è stato forse provocato da un colpo di sonno o da una distrazione, ma l’esatta dinamica del sinistro è ancora al vaglio degli inquirenti. L’intervento dei soccorritori del 118 a bordo di un’auto medica è stato tempestivo, ma non è bastato per salvare la vita del 26enne. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La dinamica dell’incidente

I Vigili del Fuoco sono stati chiamati sul luogo del sinistro per estrarre il corpo senza vita del giovane dalle lamiere dell’utilitaria.

Il ragazzo era a bordo di una Ford Ka di colore bianco e stava viaggiando in direzione Bologna, probabilmente per fare ritorno a casa, a Castel San Pietro. La sua auto ha improvvisamente tagliato la carreggiata e si è schiantata contro un blocco di cemento posto sulla sinistra della strada. Data la violenza dell’impatto, il veicolo ha perso una delle due ruote anteriori e ha proseguito la sua corsa, sbalzata nella direzione opposta, fino al campo in cui si è ribaltata.

Al momento dell’incidente nessun altro veicolo stava transitando lungo via Emilia, dunque non ci sono altri automobilisti coinvolti. Ulteriori accertamenti saranno tuttavia effettuati dall’Arma dei Carabinieri.

Contents.media
Ultima ora