×

Padova, tentato suicidio sui binari: il treno le amputa le gambe

Condividi su Facebook

Una giovane si è sdraiata sui binari presso la stazione di Busa di Vigonza ed è stata travolta dal regionale 2223: è in condizioni critiche.

Tentato suicidio sui binari, gambe amputate
Tentato suicidio sui binari, gambe amputate

Voleva togliersi la vita, ma il treno che avrebbe dovuto ucciderla le ha amputato le gambe lasciandola viva e in gravissime condizioni. È successo in provincia di Padova, riporta Fanpage, alla stazione di Busa di Vigonza. La notizia è stata diffusa anche da Luceverde Radio tramite il proprio canale Twitter.

Una giovane, la cui identità non è stata resa nota (sembra non avesse con sé i documenti al momento del tentato suicidio), si è sdraiata sui binari della tratta Padova-Mestre, in attesa del passaggio del treno regionale 2223 di Trenitalia. Il convoglio l’ha travolta intorno alle 6 di mattina. L’impatto, violentissimo, le ha tranciato di netto entrambe le gambe.

Tentato suicidio in stazione

La giovane è stata immediatamente soccorsa e trasferita d’urgenza in ospedale.

È giunta in pronto soccorso in condizioni critiche, hanno dichiarato i medici, che al momento sono al lavoro per cercare di salvarle la vita. L’incidente ha provocato gravi disagi anche alla circolazione ferroviaria nell’area di Padova. Il treno 2223 è rimasto bloccato per almeno un’ora, con circa quaranta persone a bordo, in attesa dell’intervento dei soccorritori e dei rilievi delle forze dell’ordine che indagano sull’accaduto. L’intera tratta ferroviaria ha registrato ritardi di circa due ore e il traffico è tornato alla normalità solo intorno alle ore 9.

Tra i convogli che hanno subito ritardi (da un minimo di 10 a un massimo di 30 minuti) si segnalano due treni Italo, un Intercity e nove regionali. Altri quattro regionali sono stati limitati e due cancellati.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.