Rovigo, incidente tra moto e furgone: 26enne muore sul colpo | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Rovigo, motorino sotto il furgone: morto 26enne
Cronaca

Rovigo, motorino sotto il furgone: morto 26enne

diego paganin

Grave incidente in provincia di Rovigo. Un 26enne è morto in sella al suo scooter dopo aver tamponato un furgone.

Gravissimo incidente attorno alle 7.30 di giovedì 18 aprile a Porto Viro, in provincia di Rovigo. Un giovane 26enne, Diego Paganin, è morto dopo che il motorino su cui stava viaggiando è finito sotto un furgone a seguito dello schianto. Da una prima ricostruzione operata dalle forze dell’ordine, pare che il giovane, in sella allo scooter, abbia tamponato il camion, cadendo e andando poi a finire sotto di esso. Paganin è quindi rimasto incastrato e solo i vigili del fuoco, intervenuti prontamente, sono riusciti ad estrarre il suo corpo, ormai senza vita. Inutile i disperati tentativi operati dei sanitari del 118 per salvarlo, per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche la Polizia locale di Porto Viro, che si è occupata dei rilievi, e i sanitari del Suem, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 26enne.

Morto sul colpo

Stando alle prime informazioni, Diego Paganin sarebbe morto sul colpo a causa dei gravissimi traumi e ferite dovuti alla caduta.

Non ci sono invece certezze sulla dinamica dello schianto su cui stanno lavorando gli agenti della locale. L’obiettivo è chiarire le effettive responsabilità per la morte dello scooterista 26enne che lavorava in un’azienda della zona come mulettista. Sarà il pubblico ministero a decidere come procedere nelle indagini e valutare eventuali approfondimenti. Stando a quanto riporta La voce di Rovigo, Diego era nato ad Adria ma risiedeva a Cà Tiepolo dove era molto conosciuto e benvoluto. Lascia i genitori e la sorella nel dolore.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche