×

Ferisce la vicina con l’acido: era infastidito dai suoi cani

La vittima è una 79enne di Buccinasco che ha riportato una lesione alla cornea. L'uomo è stato arrestato.

Ferisce la vicina con l'acido
Ferisce la vicina con l'acido

Una donna di 79 anni ha riportato una grave lesione alla cornea in seguito a un’aggressione da parte di un vicino di casa. L’uomo, un 65enne di Buccinasco, in provincia di Milano, l’ha attaccata gettandole addosso dell’acido, si apprende da Tgcom24. L’episodio si sarebbe verificato al culmine di una lite tra i due condomini, entrambi residenti in una palazzina del Comune lombardo, nata dal fastidio che il 65enne prova per i cani della donna. Avrebbe bussato alla porta della vicina e le avrebbe gettato in faccia il liquido. Illesi i due cani, che sono stati affidati a un’altra residente del condominio in via Picasso.

Le liti per i cani

La polizia ha immediatamente arrestato l’uomo, che dovrà rispondere alle accuse di lesioni gravi e maltrattamento di animali.

La 79enne è stata invece trasferita d’urgenza all’ospedale San Paolo di Milano, dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, sembra che le frequenti discussioni nascessero dai rumori provocati dagli animali e dai peli lasciati da questi ultimi sul pianerottolo del condominio.

Accoltella vicina senza motivo apparente

Il 4 febbraio, a Vergato, sull’Appennino bolognese, un operaio di 48 anni ha ferito la sua vicina di casa con otto coltellate senza alcun motivo apparente, riporta la Gazzetta del Mezzogiorno. L’uomo ha bussato alla porta della donna, una 48enne di cui non è stata resa nota l’identità, per chiederle del sale. Poi, mentre si trovava sul pianerottolo, ha estratto un coltello dalla tasca e l’ha colpita ripetutamente. L’allarme è stato lanciato da un altro vicino che ha sentito le urla della donna.

I Carabinieri l’hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Sembra si fosse trasferito nella palazzina solo da pochi mesi e non ha fornito alcuna spiegazione dell’accaduto. La donna ferita è stata ricoverata all’ospedale di Porretta e in seguito dimessa con una prognosi di 25 giorni.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche