×

Bari, ultras baresi lanciano sassi al bus dei tifosi del Brescia

Dei tifosi del Bari, hanno aggredito con dei sassi i bus dei tifosi del Brescia diretti a Lecce per il super match di Serie B disputatosi alle 21.

Ancora una volta violenza a margine di un match di Serie B, questa volta però, proveniente da un gruppo di tifosi “esterni al match. Alcuni tifosi non ancora identificati, probabilmente ultrà del Bari, hanno infatti scagliato una raffica di pietre contro due bus di tifosi del Brescia, diretti a Lecce per Lecce-Brescia, top match della serie B disputatesi questa sera alle 21. Dopo la “lapidazione”, un tifoso bresciano di 50 anni è stato portato in ospedale per accertamenti. L’uomo è caduto dal bus e ora si sta verificando se sia effettivamente caduto scendendo dall’autobus, oppure, come raccontato da dei testimoni, se sia stato investito da uno dei mezzi con a bordo i tifosi del Bari, in fuga dopo aver lanciato i sassi al bus.

Luogo e orario dell’aggressione

L’episodio di violenza è accaduto intorno alle ore 18.30 sulla SS16, nei pressi dello svincolo di Poggiofranco, in provincia di Bari.

I bus con a bordo i tifosi del Brescia erano fermi nel traffico; proprio in quel momento, arrivano le auto dei tifosi del Bari, provenienti dalla partita vittoriosa del San Nicola con conseguente promozione in serie C. La Digos di Bari ha ricostruito i fatti, spiegando che alcuni ultras baresi, dopo aver riconosciuto i tifosi bresciani, sarebbero scesi dalle auto e avrebbero iniziato a lanciare sassi con violenza contro uno dei mezzi. A quel punto, sentendosi minacciati, i tifosi bresciani sarebbero scesi dai mezzi per difendersi ma, gli autori dell’aggressione, si erano già dati alla macchia. Sul posto sono poi giunti i Carabinieri per eseguire degli accertamenti.


Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Marco Lomonaco

Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.

Leggi anche