×

Milano, si masturba davanti a bimba di 3 anni: arrestato

Condividi su Facebook

A finire in manette un 40enne con precedenti legati a reati sessuali.

Milano Parco Nord

Succede al Parco Nord, in zona di viale Fermi, nel pomeriggio di lunedì 6 maggio 2019. Un uomo di origini rumene, già fermato per reati simili, si è masturbato davanti a una mamma e alla sua bambina. Grazie alla tempestiva segnalazione della 39enne, i poliziotti della Questura di Milano sono intervenuti subito e hanno messo in manette il maniaco, che dovrà rispondere del reato di corruzione di minore e resistenza a pubblico ufficiale per avere tentato di opporsi all’arresto. Sul criminale pende anche l’accusa di atti osceni in luogo pubblico.

Le dinamiche

La donna stava passeggiando tranquillamente con la figlia di appena 3 anni per i vialetti del parco (esteso nella zona settentrionale del capoluogo lombardo) quando ha notato l’uomo nell’atto di masturbarsi davanti alla bimba, allontanatasi di qualche metro dalla madre.

Sconvolta, ha avvisato immediatamente gli inquirenti e ha notato il maniaco allontanarsi in fretta dalla scena del crimine. Gli agenti, arrivati intorno alle 14.30, hanno identificato e rintracciato l’uomo, di 40 anni, che ha opposto resistenza e ha cercato di scappare. Dalle indagini è trapelato che il maniaco ha precedenti per reati legati alla sfera sessuale.

Precedenti al Parco Nord

Non è la prima volta che si verificano episodi del genere nel noto parco milanese. Nel 2018, una signora di 81 anni era stata stuprata mentre faceva jogging nell’area verde. Gli abitanti della zona e gli assidui frequentatori hanno chiesto un’intensificazione dei controlli e l’installazione di più telecamere di sicurezza per limitare il più possibile il verificarsi di questi spiacevoli eventi.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche