×

Capotreno antirazzista, lo sfogo online diventa virale

Capotreno contro i razzisti: "Io controllo i biglietti, non i passaporti. Non tollero più questi comportamenti"

marco curdo

Sul suo profilo Facebook, un capotreno che lavora per il trasporto regionale lombardo da 15 anni, si è sfogato contro i razzisti. Il 36enne Marco Curdo ha infatti postato un video di denuncia contro alcuni italiani razzisti che sistematicamente incontra sui vagoni durante le sue giornate lavorative e che ormai non riesce più a tollerare. “Ogni volta che mi capita di multare un italiano senza il biglietto, si alzano avvocati difensori dicendo sempre la stessa cosa: “ma gli extracomunitari li fate viaggiare gratis”. Sono gli stessi che invece, quando faccio la multa da 50 euro a una persona che non parla italiano e non ha la pelle bianca, si alzano e mi stringono la mano. Io controllo i biglietti, non i passaporti” ha affermato.

La videodenuncia sta spopolando e sta facendo il giro della rete.

Lo sfogo del capotreno

Marco Curdo, capotreno di Trenord da diversi anni, si è stufato di essere preda dei commenti dei razzisti che ogni giorno condividono i vagoni del treno con gli extracomunitari. “Non tollero che si dia per scontato che gli extracomunitari non paghino il biglietto. Non ne posso più di questo clima”. Secondo il capotreno, infatti, la gente si muoverebbe per pregiudizi, dando per scontato che tutti gli stranieri siano fuori legge e tentino di viaggiare gratis. “Gli avvocati difensori – ha proseguito – si arrabbiano quando faccio la multa alla povera ragazza bianca che non ha fatto in tempo. Non esiste che mi si facciano i complimenti perché ho appena multato una persona non italiana”.

Il video, che mostra il capotreno evidentemente esasperato, si conclude poi con un appello: “Basta al razzismo“.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche