×

Torino, esplode macchina del caffè: morto tecnico della manutenzione

Condividi su Facebook

Un tecnico è morto per l'esplosione di una macchina del caffè a cui stava facendo la manutenzione. Ferito il figlio che lavorava con lui

Torino
Torino

Un tecnico è morto per l’esplosione di una macchina del caffè a cui stava facendo la manutenzione. Ferito il figlio che lavorava con lui. L’inaspettata tragedia ha avuto luogo a Rivara Canavese, in provincia di Torino. I titolari dell’attività hanno contattato i soccorsi, segnalando l’accaduto. Sul posto con i carabinieri è intervenuto il 118, che ha trasportato il ferito con l’elicottero all’ospedale Cto del capoluogo sabaudo. Così informa Tgcom24. Sfortunatamente, per l’uomo non c’è stato nulla da fare: è deceduto poco dopo il ricovero. Inutili anche i tentativi di rianimare sul posto l’ultrasessantenne.

Torino, esplode la macchina del caffè

Secondo le prime informazioni, padre e figlio sono dipendenti di una ditta specializzata nella manutenzione delle macchine del caffè. La vittima è Antonio Perissinotto di Beinasco.

L’uomo, 65 anni, è morto per l’esplosione di una macchina del caffè a cui stava apportando alcuni aggiustamenti. Il figlio è rimasto ferito nel tentativo di soccorrerlo e di trascinarlo lontano dalla macchina. Valerio, 31 anni, è residente a Rivalta. L’incidente è accaduto nel pomeriggio di giovedì 16 maggio, nella Trattoria del Ponte in via Forno 36 di Rivara Canavese. Il grosso dell’intervento era stato effettuato nella mattinata della medesima giornata. Un destino crudele e drammatico ha voluto che nel pomeriggio i due tornassero nella trattoria. Padre e figlio, infatti, dopo i lavori eseguiti nell’arco della mattinata, sono tornati a Rivara Canavese per ultimare il lavoro iniziato poche ore prima.

Torino

L’esatta dinamica dell’incidente è ancora da accertare. La vicenda è adesso al vaglio dei carabinieri di Rivara e dello spresal dell’Asl To4, fa sapere La Stampa. Stando a una primissima ricostruzione dei fatti, è possibile che lo scoppio sia conseguente da un’improvvisa scarica elettrica.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche