×

Doppia scossa di terremoto M 3.0 nelle Marche, paura nel Maceratese

Due terremoti di magnitudo 3 a distanza di un'ora: momenti di preoccupazione in provincia di Macerata ma nessun danno a cose o persone.

terremoto marche

La terra torna a tremare in Italia. Con una doppia scossa di terremoto di magnitudo 3 della scala Richter registrata nella serata del 18 maggio nel Maceratese: due movimenti tellurici distintamente avvertiti dalla popolazione, rispettivamente alle 20:30 e alle 21:35, in virtù di un ipocentro relativamente superficiale, localizzato a soli 8 km di profondità. Il primo terremoto è avvenuto nell’area sismica denominata Costa Marchigiana Maceratese a 19 km dal comune di Civitanova Marche, mentre l’area epicentrale della scossa successiva è stata individuata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a soli 2 km dal comune di Muccia, sempre in provincia di Macerata.

Due terremoti M 3.0, l’area epicentrale

I paesi prossimi all’epicentro sono Pieve Torina, Pievebovigliana, Fiordimonte, Serravalle di Chienti, Monte Cavallo oltre a Camerino, Fiastra, Sefro, Acquacanina, Pioraco, Visso, Ussita, Fiuminata, Castelraimondo, Bolognola, Caldarola, tutti a meno di 20 chilometri dal punto esatto nel quale ha avuto luogo la scossa.

Secondo quanto riportato da Ingv ai due terremoti principali non hanno fatto seguito scosse di assestamento rilevanti, ovvero aventi magnitudo superiore al secondo grado della scala Richter. La popolazione dei comuni interessati, non nuova agli eventi sismici, ha vissuto istanti di forte tensione e preoccupazione e non sono mancate segnalazioni sui social network ed in particolare su Twitter con l’hashtag #terremoto e alcune chiamate ai vigili del fuoco. Non si registrano danni a cose o persone.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Caricamento...

Leggi anche