Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Frana travolge una casa nel bolognese, evacuate le abitazioni a valle
Cronaca

Frana travolge una casa nel bolognese, evacuate le abitazioni a valle

Frana travolge una casa nel bolognese, evacuate le abitazioni a valle
Frana travolge una casa nel bolognese, evacuate le abitazioni a valle

Una grossa frana ha travolto una casa nel territorio tra  Borgo Tossignano e Fontanelice, nel bolognese. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Una grossa frana ha travolto una casa in provincia di Bologna. Secondo quanto riportato dal sito di Inmeteo, una grossa fetta di collina si sarebbe staccata nel territorio compreso tra Borgo Tossignano e Fontanelice. I pezzi di roccia si sarebbero abbattuti su una casa, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito e la signora anziana che abitava nell’edificio è riuscita a fuggire in tempo. Intanto, i vigili del fuoco hanno fatto evacuare le case che si trovano più a valle, in modo tale da monitorare meglio la situazione e mettere in sicurezza i proprietari.

Frana travolge una casa

Un grosso pezzo di roccia si è staccato dalla collina nella mattina del 20 Maggio 2019. La massa detritica si è poi abbattuta su una casa, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Per gli esperti l’accaduto sarebbe stato provocato dalla continua azione delle piogge, che con la loro abbondanza d’acqua non hanno fatto altro che scavare il terreno e il fango. I vigili del fuoco e i carabinieri hanno fatto evacuare le abitazioni a valle, in modo tale da mettere in sicurezza le persone.

L’area è tenuta sotto costante osservazione dagli addetti ai lavori.

Bollettino arancione in Emilia-Romagna

La situazione nel territorio dell’Emilia-Romagna sarebbe preoccupante. Secondo quanto riferito da La Repubblica, la Protezione Civile avrebbe emanato un bollettino di livello arancione. A preoccupare gli addetti ai lavori, infatti, sarebbe il livello dell’acqua. Infatti, la continua azione delle piogge e dei temporali non ha fatto altro che innalzare i livelli di criticità idrogeologica del territorio. La conseguenza principale è che il terreno sia adesso particolarmente fragile, cosa che appunto favorisce episodi di crolli di detriti e frane.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Andrea Danneo 628 Articoli
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.