×

Roma, ciclista investito e ucciso: sciacallo gli ruba il portafogli

Fulvio Di Simone, infermiere 54enne, è stato travolto da un tir e poi derubato da un ladro che ha usato la sua carta di credito per due prelievi.

Ciclista investito e ucciso
Ciclista investito e ucciso

È stato investito, ucciso e in seguito derubato da uno sciacallo che gli ha sottratto il portafogli e lo ha utilizzato per prelevare a un bancomat. Le forze dell’ordine hanno identificato il ciclista travolto da un camion in via Tiburtina, a Roma, nel pomeriggio di venerdì 17 maggio. Si tratta di Fulvio Di Simone, si apprende da Fanpage, un 54enne di Roma padre di due adolescenti. L’uomo lavorava come infermiere presso l’Azienda sanitaria locale Roma/B e, nel tempo libero, amava salire in sella alla sua bici e girare per la città, solo o in compagnia.

Ciclista ucciso e derubato

Ma proprio quell’ultima pedalata in solitaria si è rivelata fatale per il ciclista. Intorno alle ore 14, è uscito di casa ed è stato travolto da un mezzo pesante.

Il conducente è risultato negativo al test tossicologico e si è difeso affermando di non aver visto il ciclista. Mentre il suo corpo era ancora a terra, schiacciato sotto il peso del camion, uno sciacallo si è avvicinato e lo ha derubato. Il malvivente ha sottratto il portafogli dalla tasca del 54enne e, solo pochi minuti più tardi, ha effettuato due prelievi al bancomat di via dei Monti Tiburtini, per una cifra complessiva di 500 euro. Il ladro ha potuto effettuare le operazioni indisturbato dopo aver, probabilmente, trovato nel portafogli anche il pin della carta.

La notizia è stata diffusa dal Messaggero. Ai microfoni del quotidiano, la moglie Debora ha ammesso di aver già perdonato l’autista che ha travolto il marito, ma che non potrà mai perdonare l’uomo senza scrupoli che l’ha derubato mentre moriva.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Caricamento...

Leggi anche