×

Roma, incidente stradale sull’Ardeatina: un morto e un ferito grave

Condividi su Facebook

Una donna, 68 anni, è morta nello scontro tra tre auto. 6 persone sono rimaste ferite, di cui una versa in gravi condizioni

Ardeatina
Ardeatina

Scontro mortale sulla via Ardeatina, a Roma. Una donna di 68 anni è rimasta vittima nell’incidente stradale che ha visto coinvolte tre auto. Si tratta di una Toyota, una Mercedes e una Ford Focus. Altre 6 persone sono rimaste ferite. Uno dei feriti verserebbe in gravi condizioni, informa Il Messaggero. Si tratta di un uomo di 30 anni, che era alla guida della Ford Focus. Per lui immediato il ricovero in ospedale, dove lo hanno trasportato con un l’eliambulanza. L’incidente ha avuto luogo sull’Ardeatina verso le 18 di lunedì 20 maggio 2019.

Roma, incidente sulla via Ardeatina

Una donna e quattro ragazzi (di 12, 13, 16 e 17 anni), che si trovavano a bordo della Mercedes, sono stati affidati alle cure mediche del 118 presente. Il personale del 118 ha subito raggiunto il luogo dello scontro. Immediato anche l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno estratto la vittima dalle lamiere della Toyota.

L’incidente è avvenuto verso le 17.45 al km 22,500 di via Ardeatina, riporta ancora Il Messaggero. La strada è stata chiusa al traffico fino al termine dell’intervento.

Trasportato con elisoccorso in codice rosso al Policlinico Umberto I il conducente della Ford Fiesta. L’automobilista pare versi ancora in gravi condizioni. Le cinque persone che erano a bordo della Mercedes, tra cui la conducente di 47 anni, sono state portate in codice giallo al Nuovo Ospedale dei Castelli Romani. Sono in corso accertamenti da parte del IX Gruppo Eur della Polizia Locale di Roma Capitale. I lavori vertono sull’esigenza di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, in cui ha perso la vita una donna.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.