×

Pedicure le causa infezione: anziana muore per shock settico

Per fare luce sulle eventuali responsabilità nella vicenda, i figli della donna hanno presentato un esposto presso la Procura della Repubblica.

pedicure

Una donna di 82 anni è morta nel trevigiano a causa di un’infezione provocata da un taglio all’alluce durante una pedicure. La conferma delle cause del decesso dell’anziana, avvenuto lo scorso 5 maggio presso l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, è arrivata lunedì 21, alla luce dei risultati emersi dall’autopsia. I figli dell’82enne Maria Buso si erano infatti fin da subito insospettiti per quella strana infezione che nel giro di qualche mese ha condotto la donna alla morte per shock settico.

Una ferita mal curata

Secondo quanto riportato da Fanpage.it il calvario della donna, non più autosufficiente, sarebbe iniziato nel febbraio scorso dopo aver ricevuto un trattamento di pulizia. È stato proprio durante un’intervento di pedicure che all’anziana è stato accidentalmente procurato un piccolo taglio all’alluce del piede sinistro.

Da quel momento la ferita, probabilmente non medicata in maniera corretta, è progressivamente peggiorata nel corso delle settimane.

Dopo che già a marzo i figli si erano rivolti a degli specialisti per capire di cosa stesse soffrendo la madre, a metà aprile la donna è stata definitivamente trasferita in ospedale. Una precedente cura con antibiotici somministratale agli inizi di aprile non aveva infatti sortito alcun effetto e la situazione era ulteriormente degenerata.

L’anziana è infine morta il 5 maggio per shock settico. Qualche giorno prima era stata inoltre colpita da un infarto a causa del quale si trovava al momento nel reparto di rianimazione.

Presentato un esposto alla procura

Proprio per cercare di fare luce sulle eventuali responsabilità nella vicenda, i figli della donna hanno presentato un esposto presso la Procura della Repubblica.

Da qui, l’apertura di un fascicolo d’inchiesta per la ricostruzione delle dinamiche dell’accaduto per il quale è stato ipotizzato il reato di omicidio colposo.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Caricamento...

Leggi anche