×

L’Aquila, 17enne prende furgone del padre e precipita per 40 metri

Vivo per il miracolo il 17enne precipitato a bordo del furgone preso al padre.

ambulanza

Gravissimo incidente stradale nella mattinata di mercoledì 22 maggio lungo l’autostrada A24, in direzione Roma, nei pressi di Carsoli. Un ragazzino minorenne, senza patente, ha preso il furgone del padre ma ne ha perso il controllo sfondando il guardrail e precipitando per circa 40 metri. Il volo è terminato sul piazzale di uno stabilimento industriale, come riportato dai quotidiani locali. Il minore è risultato essere un 17enne di Carsoli che è riuscito a salvarsi ed è stato estratto vivo dalle lamiere. All’arrivo dei soccorsi, il giovane era vigile ed è stato soccorso prima di essere trasportato in ospedale. A quanto si apprende, il ragazzino sarebbe stato sottoposto a diversi interventi chirurgici a causa delle fratture multiple riportate agli arti. Non sarebbe in pericolo di vita.

Avviate le indagini

Stando alle prime ricostruzioni, il giovane avrebbe preso il furgone di famiglia dopo un’accesa discussione con il padre.

Il 17enne si sarebbe messo alla guida pur non avendo la patente e avrebbe tentato di imboccare a folle velocità l’autostrada. Una volta raggiunta la rotonda di accesso, però, avrebbe perso il controllo del mezzo il quale è carambolato fuori strada finendo semidistrutto dopo un volo di decine di metri. Sul posto sono subito giunti i soccorsi con un’ambulanza. Intervenuti anche gli agenti della Polstrada che si sono occupati dei rilievi e hanno avviato le indagini per chiarire l’esatta causa dell’incidente. A seguito dello schianto, per alcuni minuti la carreggiata è stata ridotta per permettere agli operatori di lavorare al ripristino del guardrail.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche