Lo scarico non funziona: donna nasconde le feci nella borsetta
Cronaca

Lo scarico non funziona: donna nasconde le feci nella borsetta

toilette
toilette

Il primo appuntamento dovrebbe essere un momento magico. Per questa donna però si è trasformato in un momento di imbarazzo

Il 22 marzo 2016 su Twitter sono comparsi una serie di post che raccontavano una storia incredibile. Una donna aveva diffuso la sua brutta esperienza al suo primo appuntamento con un uomo conosciuto da poco. Infatti, la prima impressione è la cosa che più conta all’inizio di una storia . La protagonista della vicenda racconta al Mirror online cosa è accaduto quella sera.

Una cena particolare

La donna racconta al Mirror di essere stata invitata a casa dell’uomo per una cena romantica. Nonostante si conoscessero da poco tempo, lei quella sera si sentiva tranquilla e sicura. Ad un certo punto, si è recata alla toilette, come spesso accade agli appuntamenti, ma quello che è successo lascia sconcertati. La donna, infatti, ha dovuto defecare a casa dell’uomo e convinta che tutto si svolgesse normalmente non ha esitato a farlo. Nel momento in cui doveva tirare lo scarico, però, si è accorta del malfunzionamento. A quel punto è iniziato il panico: la donna ha iniziato a premere ossessivamente lo sciacquone senza ottenere alcun risultato.

Tutta la sua sicurezza e tranquillità è scomparsa in un attimo.

L’idea geniale

Dovendo trovare una soluzione nel più breve tempo possibile, la donna ebbe un’idea particolare. Si accorse che le feci erano abbastanza solide da essere prelevate: così, senza ulteriore esitazione, decise di srotolare qualche metro di carta igienica e immergere le mani nella toilette. Una volta prelevato il contenuto, lo ha nascosto nella borsetta e senza far trapelare nulla è tornata nell’altra stanza. L’uomo, al vederla sorridere ha esclamato: “Sei bellissima. Quando mi sorridi, divento tuo”. O almeno è questo che la donna ha raccontato su Twitter: la sua sfortuna si è trasformata in un finale piacevole.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.