×

Asti, pulmino con a bordo malati oncologici si ribalta: 5 i feriti

Erano in viaggio verso l'ospedale di Asti quando il pulmino è uscito fuori strada. I malati oncologici a bordo sono rimasti incastrati tra le lamiere.

caserta migrante morto

Grave incidente stradale sull’Asti-Mare, in località Opassina. Attorno alle ore 11:30 di venerdì 24 maggio 2019 un pulmino di è ribaltato finendo in un fosso a margine della carreggiata, nel tratto che dalla rotonda porta verso Nizza Monferrato.

Pulmino si ribalta

Il pullman è di un’associazione che si occupa del trasporto di malati oncologici dalle rispettive abitazioni al Cardinal Massaia, l’ospedale di Asti. Nei pressi dell’ex stazione ferroviaria di San Marzano la vettura è uscita fuori strada, apparentemente senza il coinvolgimento di altre auto.

L’allarme è scattato immediatamente e sul posto, oltre al personale medico, sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco. I passeggeri infatti erano rimasti incastrati tra le lamiere del mezzo. Una volta estratti, i sanitari hanno appurato che cinque persone presentavano delle lesioni.

Tra queste, una versava in più gravi condizioni.

Si è reso quindi necessario l’intervento di un’eliambulanza che ha trasportato il paziente presso l’ospedale di Alessandria. Ricoverati in ospedali anche gli altri quattro feriti ma, stando ai media locali, nessuno sarebbe in pericolo di vita.

La dinamica dell’incidente

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Agliano Terme e la polizia locale di Nizza Monferrato, che avranno il compito di ricostruire la dinamica di quanto successo e appurare il perché l’autista del pulmino abbia perso il controllo del mezzo, finendo nella cunetta.

L’Asti-Mare, nel tratto dall’Opessina al bivio per San Marzano, è stata quindi chiusa al traffico il tempo necessario ad effettuare i dovuti rilievi.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Caricamento...

Leggi anche