Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Epatite A nei frutti di bosco congelati, richiamato un lotto
Cronaca

Epatite A nei frutti di bosco congelati, richiamato un lotto

Epatite A nei frutti di bosco
Epatite A nei frutti di bosco

Il Ministero della Salute ha annunciato il ritiro dal mercato del lotto BZ_015FB a marchio Danti Frutti di Bosco.

Allarme epatite A nei frutti di bosco congelati. Il Ministero della Salute ha annunciato il ritiro dal mercato di un lotto di prodotto a marchio Danti Frutti di Bosco, si apprende da Fanpage. Il rischio di contaminazione riguarda le buste contenenti 300 grammi di frutta, con scadenza il 30 dicembre 2021 e con il numero di lotto BZ_015FB. Il produttore è Danti Giampiero Srl, il cui stabilimento si trova nel comune di Abetone Cutigliano, in provincia di Pistoia, in via Brennero tratto 62. Il Ministero ha raccomandato ai clienti che hanno acquistato prodotti di questo lotto di non consumarli, a scopo precauzionale, e di restituirli al punto di vendita.

Un lotto del marchio Danti Frutti di Bosco era già stato ritirato dal mercato per un motivo analogo nel 2013.

Ritiro lotto

Il caso degli integratori

Nei giorni precedenti, un alto prodotto è stato ritirato dal mercato per rischio epatite. Si tratta di alcuni lotti di integratori alimentari a base di curcuma, una spezia dalle proprietà antiossidanti.

In seguito al consumo di questi prodotti, distribuiti da diverse ditte, sono stati registrati 11 casi di epatite colestatica acuta, non contagiosa. Marco Silano, direttore dell’Unità operativa alimentazione, nutrizione e salute dell’Istituto superiore di sanità, ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni di pazienti con epatite acuta colestatica, finiti in ospedale. Durante la visita hanno riferito di aver fatto uso di questi integratori. C’è, dunque, un legame temporale. Ora stiamo indagando per capire se c’è anche un legame causa-effetto. Abbiamo chiesto alle Asl delle relazioni cliniche dettagliate su tutti i pazienti”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2654 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.