Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Incidente a Latina, morte mamma e figlia: le ultime parole
Cronaca

Incidente a Latina, morte mamma e figlia: le ultime parole

Incidente Latina, morte mamma e figlia
Incidente Latina, morte mamma e figlia

L'ultimo post su Facebook di Camilla Aversa: un selfie insieme alla madre e le parole "Difficile tener testa a donne che la testa la usano".

Lutto a Latina per la morte di una madre e della giovane figlia in un drammatico incidente avvenuto sulla Monte Lepini, nel tratto compreso tra Pisterzo e Amaseno. Secondo quanto si apprende dal Messaggero, le due vittime sono Estella Aversa, 47 anni, e la figlia Camilla, appena maggiorenne. Solo il giorno prima di perdere la vita a bordo della loro Nissan Qashqai, la 18enne aveva condiviso sui propri canali social una foto che la ritraeva insieme alla madre, a cui era profondamente legata. Lo scatto è un selfie scattato proprio in auto ed è accompagnato dalla scritta: “Difficile tener testa a donne che la testa la usano“.

Morte mamma e figlia

Nel pomeriggio di venerdì 24 maggio Camilla e la madre erano a bordo della loro auto, una Nissan Quashqai, insieme a un’amica della ragazza, Chiara Ambrosi. Madre e figlia erano originarie di Palestrina, ma si erano recentemente trasferite a Ceccano, in provincia di Frosinone.

Il veicolo si è scontrato con un’Audi A5, in un impatto tanto violento da provocare la morte delle due donne e da ferire altre due persone. Il conducente dell’Audi, un medico legale di 60 anni, è stato trasferito in codice rosso all’ospedale di Frosinone. Ferita anche l’amica di Camilla, ricoverata in gravi condizioni al policlinico Umberto I di Roma.

Il compleanno

Per le due donne si è rivelato vano l’intervento del personale dell’Ares 118, che ha tentato di rianimarle. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri. Sul luogo del sinistro è giunto anche il magistrato di turno. La circolazione nell’area è stata interrotta, per consentire i rilievi del caso.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2654 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.