Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Bologna, scontro tra auto: morta una donna, 2 i feriti
Cronaca

Bologna, scontro tra auto: morta una donna, 2 i feriti

ambulanza

L'impatto, causato probabilmente da una mancata precedenza, ha fatto sbandare l'auto di una coppia di anziani, che è finita in un fosso.

Succede nel modenese, sul confine con la Valsamoggia. Nel pomeriggio del 26 maggio 2019 due auto si sono scontrate sulla strada provinciale 78. L’impatto violento ha provocato la morte di un’anziana che viaggiava accanto al marito, Luisa Grandi, e 2 feriti, l’anziano 81enne e uno dei ragazzi a bordo dell’altra vettura. Illeso, invece, il giovane seduto affianco all’amico. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti residenti nella zona. Nonostante i soccorsi dei sanitari del 118, che sono intervenuti tempestivamente con ambulanze e auto mediche, la donna, di 71 anni, si è spenta poco dopo il drammatico incidente. Gli altri passeggeri coinvolti, invece, sono stati trasportati all’ospedale Maggiore di Bologna e non sarebbero in pericolo di vita.

L’incidente

Il terribile scontro è avvenuto in via Castelfranco, all’altezza dell’incrocio con via Ghiarata, intorno alle 15 e ha coinvolto una Opel Astra bianca, con a bordo un’anziana coppia di coniugi, e una Renault Clio su cui viaggiavano due ragazzi sulla trentina residenti nella provincia di Modena.

Secondo quanto riferito dalla polizia municipale di Castelfranco Emilia, sopraggiunta sulla scena per ricostruire le dinamiche dello scontro, è probabile che il giovane alla guida della Clio non abbia rispettato la precedenza all’incrocio, causando l’impatto con la Opel e facendo finire la coppia di anziani in un fosso.

A intervenire non sono stati soltanto i sanitari del 118, ma anche i vigili del fuoco provenienti da Vignola e Bazzano, che hanno estratto i coniugi dalla macchina, ridotta a un rottame. I sopravvissuti sono stati portati all’ospedale con varie lesioni e contusioni. L’81enne si trova in condizioni di media gravità.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche