> > Allerta meteo, bollino rosso in quattro regioni: l'Emilia più colpita

Allerta meteo, bollino rosso in quattro regioni: l'Emilia più colpita

temporali

Allerta meteo in tutta l'Italia per mercoledì 29 maggio: quattro regioni con il bollino rosso. L'Emilia Romagna chiede aiuto al premier Conte.

La Protezione Civile mette in guardia sul maltempo dei prossimi giorni.

Nel comunicato diffuso il 28 maggio è indicata l’allerta rossa per le città di Modena, Reggio Emilia, Parma e Bologna; l’allerta arancione, invece, per la pianura Padana e le colline di Parma e Piacenza. Tutta l’Italia sarà colpita da piogge di intensità variabile che si attenueranno dapprima nelle zone occidentali. Vediamo i dettagli.

Emilia Romagna, la più colpita

Nei prossimi giorni il maltempo si abbatterà su tutta l’Emilia Romagna: il presidente della regione, Stefano Bonnaccini, ha chiesto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lo stato di mobilitazione della protezione civile.

Il premier ha firmato la richiesta. Questo consentirà alla regione di ricevere aiuto dalle colonne mobili delle altre regioni, dal volontariato organizzato e dalle strutture operative nazionali. Un team di esperti è atteso nella città di Modena, mentre a Firenze un gruppo di giovani studenti e docenti universitari hanno ricevuto soccorso dai Vigili del Fuoco. Il gruppo, infatti, si è ritrovato sospeso sull’Arno a causa dell’innalzamento delle acque del fiume.

Allerta rossa

Una nuova perturbazione presente nel Mediterraneo raggiungerà il nostro paese nei prossimi giorni: le regioni maggiormente a rischio saranno il Veneto, la Lombardia e l’Emilia Romagna. A comunicarlo è la Protezione Civile, che mette in guardia queste regioni sul possibile impatto idrogeologico e idraulico del maltempo.

Nel primo pomeriggio di mercoledì 29 maggio, infatti, le tre regione verranno colpite da perturbazioni e temporali anche molto forti. Inoltre, non si escludono possibili grandinate e forti raffiche di vento. La Protezione Civile ha comunicato, per la giornata di mercoledì, l’allerta rossa su buona parte dell’Emilia Romagna.

Allerta arancione

Nel comunicato di allerta per il maltempo diffuso dalla Protezione Civile si leggono anche altre importanti informazioni. Bollino arancione per il bacino meridionale del Veneto, giallo sul settore meridionale della Lombradia, su gran parte del Veneto, sulla restante Emilia, Toscana, Marche e Umbria.

Coinvolta nell’allerta gialla anche la zona interna del Lazio, dell’Abruzzo e gran parte della Basilicata. Possibili disagi, infine, sul versante tirrenico centro-settentrionale della Calabria.

Previsioni per mercoledì 29 maggio

Nella giornata di mercoledì sono attese piogge diffuse su tutta la penisola che interesseranno dapprima il settore centro-occidentale. Nel pomeriggio il maltempo si sposterà, invece, verso est attenuandosi nelle regioni occidentali. Per la serata, infine, sono previste piogge di intensità ridotta limitata alla zona della Romagna.