×

Roma, soffocata da una caramella: morta bimba di 2 anni

La bimba è arrivata in ospedale in arresto cardiaco ed è morta dopo pochi giorni. I genitori hanno acconsentito alla donazione degli organi.

Bimba soffocata da una caramella
Bimba soffocata da una caramella

Una bimba di due anni è morta a Roma, soffocata da una caramella. L’episodio risale al pomeriggio di sabato 25 maggio, quando si trovava in compagnia della nonna. La piccola è stata trasferita in codice rosso al Policlinico Umberto I, ma quando è giunta in pronto soccorso era già in arresto cardiaco.

I medici l’hanno intubata e ricoverata nel reparto di Terapia intensiva pediatrica, si legge su Roma Today, ma tutti i tentativi di rianimarla si sono rivelati inutili. La bambina è deceduta martedì 28 maggio, dopo diversi giorni di agonia. I genitori hanno deciso di procedere alla donazione degli organi.

La notizia della sua morte ha sconvolto il quartiere romano dove risiede la famiglia, nell’area di piazzale delle Province. Il padre, proprietario di un’attività commerciale, è molto conosciuto nella zona, riporta Il Messaggero.

Secondo quanto si apprende da Tgcom24, il funerale si terrà giovedì 30 maggio, nella chiesa dei Santi Sette Fondatori a Piazza Salerno.

Bimbo morto all’asilo

Il giorno precedente la capitale è stata scossa da un altro grave lutto. Un bimbo di un anno è stato trovato morto all’asilo nido “Pastrocchi e scarabocchi” di via della Marrana, nei pressi di Villa Lais, riporta Fanpage. L’allarme è stato lanciato dalle insegnanti, che, non riuscendo a svegliarlo, hanno immediatamente contattato i soccorritori.

Quando i medici sono giunti sul posto, il bambino non dava segni di vita e aveva le labbra scure. Inutile la corsa in pronto soccorso. Sul caso indagano i Carabinieri della stazione Tuscolana e della Compagnia di Piazza Dante. Al momento, è l’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di una morte naturale.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora