×

Milano, 14enne tenta il suicidio a scuola con un farmaco per il cuore

Una 14enne di Gaggiano, in cura per problemi psichiatrici, ha assunto circa 30 pastiglie di un farmaco per rallentare i battiti cardiaci.

Tenta suicidio a scuola
Tenta suicidio a scuola

Dramma a Gaggiano, in provincia di Milano. Una ragazzina di 14 anni ha tentato il suicidio nella scuola media di via Al Cornicione 41. La notizia è stata diffusa da Milano Today. Al memento le informazioni in possesso della stampa sono ancora frammentarie, ma secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni sembra che la studentessa abbia assunto circa 30 pastiglie di un farmaco utilizzato per rallentare i battiti del cuore.

I soccorritori del 118 l’hanno trasferita d’urgenza all’ospedale Buzzi, dove è stata ricoverata in codice rosso. È cosciente e sembra non essere in pericolo di vita.

Sospetti episodi di bullismo

Sul caso indagano i Carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. La 14enne, già in cura per problemi psichiatrici, si sarebbe procurata il farmaco grazie al nonno materno, che ne fa abitualmente uso. Appare probabile che lo abbia sottratto di nascosto.

Resta ancora ignota l’esatta causa del tragico gesto. Secondo gli inquirenti è possibile che abbia tentato di togliersi la vita in seguito ad alcuni episodi di bullismo da parte dei compagni.

I precedenti

Solo pochi giorni prima, un altro caso di tentato suicidio è stato registrato in una scuola del milanese. Si tratta della American School of Milan, l’istituto statunitense in via Karl Marx, nella frazione di Noverasco. Una ragazza di 14 anni si è gettata dalla scala di emergenza in un cortile interno della scuola, da un’altezza di circa sei metri.

Ha riportato diverse fratture ma non è in pericolo di vita.

Nel mese di febbraio, un ragazzino di 12 anni si è gettato dalla finestra dell’Istituto comprensivo di Ospedaletto di Coriano, informa Rimini Today. Sembra che abbia deciso di togliersi la vita dopo aver ricevuto un brutto voto. Stava attraversando un periodo difficile a causa di un recente lutto familiare.

A marzo, un ragazzo autistico ha tentato il suicidio lanciandosi dalla finestra della sua classe in un istituto di Montoro, in provincia di Avellino. La notizia è stata riportata dall’Agi. Lo studente era vittima di continui soprusi e molestie, anche a sfondo sessuale, da parte dei compagni.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora