×

Milano, allarme bomba in corso Lodi: strada chiusa

Condividi su Facebook

Un passante avrebbe segnalato la presenza di un pacco sospetto vicino ad un cestino. Accertamenti in corso.

allarme bomba

Strada chiusa e traffico completamente in tilt in Corso Lodi a Milano nel pomeriggio di venerdì 31 maggio a causa di un allarme bomba. L’allerta è scattata intorno alle 17 quando un passante ha segnalato la presenza di un pacco sospetto vicino ad un cestino.

Immediato l’intervento degli artificieri che si sono messi al lavoro. Oltre a loro sono giunti anche i carabinieri del nucleo radiomobile che hanno delimitato l’area. Sul posto anche gli agenti della polizia locale che si sono occupati di deviare la circolazione. Non è chiaro se si sia trattato di un falso allarme o se la bomba fosse reale. Si attendono notizie dalle autorità sul posto.

Bloccata la circolazione

Il traffico è andato completamente in tilt nella zona e la strada è stata chiusa per permettere agli artificieri di lavorare.

Anche i mezzi Atm hanno quindi subito alcune modifiche di percorso, come comunicato via Twitter dalla società di trasporti. A causa della chiusura di Corso Lodi è stato infatti deviato l’autobus 65 in direzione Porta Romana, che devia da Brenta Corso Lodi a Corso Lodi/Friuli. Lo stesso bus diretto però ad Abbiategrasso devia da Corso Lodi Brembo a Ortles Calabiana.

Artificieri al lavoro

Sono poche le notizie riguardo all’allarme bomba scattato a Milano.

Ciò che è certo è che la segnalazione è partita da un cittadino, insospettito da un pacco abbandonato per strada. Gli artificieri si stanno occupando di chiarire se si sia trattato di un falso allarme o se il pericolo fosse reale.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.