×

Roma, la donna morta sui binari della metro aveva problemi di vista

Condividi su Facebook

La donna che ha perso la vita Giovedì 30 Maggio 2019 a Roma sotto i binari della metropolitana aveva gravi problemi di vista

La donna senegalese Adji Rokhaya Wagne rimasta vittima di un incidente, nel quale ha perso la vita rimanendo schiacciata nei binari della metropolitana di Roma, soffriva di un grave disturbo alla vista. A raccontarlo sono stati alcuni membri della comunità senegalese alla quale era molto legata.

Il dramma

Giovedì 30 Maggio intorno alle ore 11 di mattina Adji è scivolata all’improvviso, precipitando dalla banchina e restando intrappolata sulle rotaie della fermata Lepanto a Roma. Le indagini tramite le immagini delle telecamere di sicurezza hanno evidenziato che la donna ha tentato più volte di risalire sulla banchina senza riuscirci. Esclusa quindi la pista del suicidio volontario. Durante tutto il tempo dei rilevamenti la metropolitana è rimasta chiusa, successivamente la salma è stata rimossa e trasportata all’obitorio.

La procura di Roma ora indaga per omicidio colposo.

Il ricordo degli amici

La morte della donna senegalese ha turbato l’intera comunità senegalese ma anche tutto il quartiere Prati. Una volta appresa la notizia tantissime persone e conoscenti della vittima si sono recate sul luogo del misfatto, la stazione metropolitana Lepanto.

Adji era ben vista da tutti, era sempre sorridente e piena di vita. La sua scomparsa infatti ha lasciato un immenso vuoto ed un senso di tristezza palpabile tra tutti i suoi amici.

La donna si era trasferita a Roma da 5 anni e faceva l’ambulante per sopravvivere, senza mai negare un sorriso a nessuno, trasmettendo felicità e voglia di vivere a chiunque la incontrasse. Oltre alla sua comunità lascia una figlia di soli 23 anni.

Nato a Milano, classe 1995, è laureando in Scienze Sociali per la globalizzazione. Oltre che con Notizie.it ha collaborato con TMS.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Bruto

Nato a Milano, classe 1995, è laureando in Scienze Sociali per la globalizzazione. Oltre che con Notizie.it ha collaborato con TMS.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.