×

Fabrizio Corona assolto definitivamente per i soldi nel controsoffitto

Condividi su Facebook

Fabrizio Corona è stato assolto dall'imputazione del ritrovamento dei 2,6 milioni di euro trovati nel controsoffitto.

Assoluzione definitiva per Fabrizio Corona, dall’accusa di intestazione fittizia di beni per i soldi, circa 2,6 milioni trovati nel controsoffitto della casa a Milano di una sua collaboratrice e in una cassetta di sicurezza di una banca in Austria.

La decisione della Procura

La Procura Generale non ha depositato il ricorso in Cassazione per l’imputazione sulla vicenda dei soldi trovati in casa della collaboratrice degli ex paparazzi e in una banca austriaca. L’accusa è così definitivamente caduta.

Fabrizio Corona nello stesso processo è stato condannato in primo grado ad una condanna di 1 anno, successivamente ridotta a 6 mesi in secondo grado, per un illecito fiscale su una cartella esattoriale.

Nel frattempo la difesa di Fabrizio Corona, formata da Ivano Chiesa e Luca Sirotti ha depositato il ricorso alla Corte Suprema contro la condanna per il reato fiscale e in questo caso l’udienza su questa imputazione è fissata per il prossimo 9 luglio 2019.

Fabrizio Corona si trova attualmente detenuto nel carcere milanese di San Vittore per una serie di violazioni dell’affidamento terapeutico che aveva ottenuto per provare a curarsi dalla dipendenza della cocaina.

Le parole di Nina Moric

Successivamente all’incarcerazione dell’ex re dei paparazzi, il chirurgo dei vip, Giacomo Urtis aveva rilasciato delle dichiarazioni nelle quali parlava di un Fabrizio Corona in grave difficoltà, secondo lui infatti il più celebre dei paparazzi sarebbe stato ad un passo dal suicidio.

A rispondere alle dichiarazioni del chirurgo, ci ha pensato l’ex moglie di Fabrizio, Nina Moric con delle parole forti in difesa dell’ex marito: “Non credete a chi spara ca***ate tipo Urtis che dice che potrebbe suicidarsi, sono ca***ate che dicono giusto per far parlare gli idioti”.

Nato a Milano, classe 1995, è laureando in Scienze Sociali per la globalizzazione. Oltre che con Notizie.it ha collaborato con TMS.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Bruto

Nato a Milano, classe 1995, è laureando in Scienze Sociali per la globalizzazione. Oltre che con Notizie.it ha collaborato con TMS.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.