×

Sardegna, arresto cardiaco in spiaggia: morto turista 79enne

La vittima è un pensionato residente a Cremona. Si trovava a Costa Rei da qualche giorno, per trascorrere le vacanze insieme alla moglie.

Sardegna, turista morto in spiaggia
Sardegna, turista morto in spiaggia

Tragedia in Sardegna a Costa Rei, la spiaggia del comune di Muravera, in provincia di Cagliari. Un turista 79enne, originario di Cremona, è morto a causa di un arresto cardiaco che lo ha colpito mentre si trovava in mare. L’Unione Sarda informa che il bagnino in servizio sul litorale lo ha visto annaspare in acqua, a pochi metri dalla battigia, e si è immediatamente tuffato per trarlo in salvo.

È riuscito a portarlo sulla riva, dove per oltre mezz’ora gli ha praticato un massaggio cardiaco nella speranza di rianimarlo, ma ogni tentativo si è rivelato inutile. Gli altri passanti, al posto di aiutarlo, si sono messi a scattare foto e selfie. L’identità della vittima, di cui si conoscono le iniziali P.G., non è stata resa nota. Si trovava sull’isola da qualche giorno, per trascorrere un periodo di vacanza insieme alla moglie.

Malore in spiaggia

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 a bordo di un’ambulanza. Anche il personale sanitario ha tentato di far ripartite il cuore mediante le procedure di rianimazione, ma l’anziano turista era ormai senza vita. Il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso per arrestato cardiaco. Sulla spiaggia sono accorsi anche i Carabinieri della compagnia di San Vito e delle stazioni di Villaputzu e di Castidas per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Il magistrato di turno ha disposto la rimozione della salma, che è ora a disposizione della famiglia.

Il precedente

Si tratta della prima vittima registrata sulle spiagge della Sardegna nel 2019, ma diverse sono le persone che, ogni anno, vanno incontro a incidenti o malori sui litorali di tutta la penisola. Proprio in Sardegna, a Chia, nel mese di agosto 2018 un turista 65enne di origini milanesi ma emigrato in Australia ha perso la vita davanti agli occhi dei familiari e degli altri bagnanti, informa Milano Today. Stava uscendo dall’acqua quando si è accasciato sulla sabbia. I bagnini e i soccorritori del 118 gli hanno praticato a lungo un massaggio cardiaco, ma per l’uomo non c’è stato niente da fare.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora