×

Enna, bambino di 8 anni cade dalla finestra: è grave

Un bambino di otto anni è precipitato dalla finestra di casa sua al terzo piano a Enna mentre suo padre era in garage. Le sue condizioni sono gravi

finestra

Tutti avremmo sperato che spiccasse il volo il bambino di 8 anni che nella serata di mercoledì 5 giugno 2019 è precipitato dalla finestra della sua abitazione. E’ successo a Enna, nel Siciliano. Sono piuttosto gravi le sue condizioni al punto che, al primo trasferimento presso l’ospedale Umberto I ne è immediatamente seguito un secondo, immediato perché in elisoccorso, al Cannizzaro di Catania.

In corrispondenza della finestra di Via della Cooperazione, 18 non resta che una chiazza di sangue ormai semi asciutta a seguito del forte impatto avvenuto intorno alle 20:30 circa.

Solo in casa

Il padre del bambino si trovava in garage: in casa c’era soltanto il piccolo insieme a suo fratello di 6 anni che, sulle orme del fratello maggiore, ha tentato di fare lo stesso. Le urla dei passanti che hanno visto il bambino arrampicarsi alla finestra sono servite ad evitare un altro dramma.

La madre, di origini thailandesi, era tornata in patria l’anno scorso lasciando i suoi due figli insieme al loro papà. Un papà che, in questo momento terribile, è stato assente.

E’ precipitato dal terzo piano di una palazzina di Enna Bassa, probabilmente senza pensarci ma sicuramente con tanto coraggio. Questa volta, l’innocente ingenuità che contraddistingue i bambini ha giocato sporco, finendo purtroppo a macchiare l’asfalto. La giornata di mercoledì 5 giugno 2019 non si è conclusa con il solito calar del sole ma con il sorgere di tanta paura unita a tanta speranza: quella che fa tenere alla Sicilia e all’Italia intera le dita incrociate perché le condizioni del piccolo possano migliorare anziché aggravarsi.

Contents.media
Ultima ora