×

Meteo, weekend di fuoco: previsti picchi di 40 gradi

Il caldo colpirà soprattutto il settore centromeridionale e le città di pianura del Nord Italia.

caldo

Sarà un fine settimana infuocato quello di sabato 8 e domenica 9 giugno 2019. Stando a quanto riferito dai meteorologi, infatti, il caldo investirà quasi tutta la Penisola già a partire da venerdì 7 e le temperature, in alcuni settori, raggiungeranno persino i 43 gradi. L’aumento deciso delle temperature sarà provocato dall’arrivo dell’anticiclone africano, che si farà sentire specialmente al Sud e nelle aree pianeggianti del Nord Italia, preannunciando l’arrivo di un’estate torrida. Le regioni italiane maggiormente colpite dalla massa d’aria bollente in arrivo dal Nord Africa saranno quelle meridionali e, più marginalmente, il versante centrale tirrenico.

Caldo africano

La giornata di sabato 8 giugno si presenterà come prevalentemente soleggiata, con temperature in aumento su tutti i settori che arriveranno oltre i 28-30 gradi al Centro Sud e con punte fino ai 34 gradi in Puglia.

Sarà, tuttavia, nella giornata di domenica 9 che l’anticiclone africano farà sentire il suo ruggito, specialmente nelle Isole Maggiori.

E’ previsto, infatti, un ulteriore aumento delle temperature, in particolare nelle zone più meridionali della Sardegna e nelle aree interne della Sicilia, con picchi addirittura prossimi ai 38-40 gradi. Farà molto caldo anche sul resto del Meridione e in Toscana: a Firenze, nelle ore più calde del pomeriggio, sono attese temperature vicine ai 35 gradi. Qualche grado in meno a Nord Ovest, specie in Piemonte. In quest’area, nel corso del pomeriggio potranno verificarsi rovesci o temporali sparsi sulle Alpi che potrebbero estendersi alle vicine pianure, con raffiche di vento di media intensità.


Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche