×

Toscana, terremoto 3.1: avvertito in varie province

Il sisma ha avuto epicentro a circa due chilometri a nord di Forte dei Marmi, ad una profondità di circa 8 chilometri.

terremoto toscana

Nella mattinata di venerdì 7 giugno, la terra è tornata a tremare in Italia, questa volta in Toscana, nella zona della Versilia. Il sisma è stato registrato alle 12.22 con epicentro a due chilometri a nord di Forte dei Marmi, a una profondità di circa 8 chilometri.

L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia lo ha classificato al grado 3.1 della scala Richter. La scossa è stata chiaramente avvertita in tutta la regione, soprattutto nelle province di Viareggio, Lucca, Massa, Carrara e Pisa. Segnalazioni anche da La Spezia, in Liguria. Non sono stati segnalati danni a cose o persone, ma sembra che alcune scuola siano state evacuate in via precauzionale.

Allarme sui social

Come spesso accade in casi come questo, i social vengono utilizzati per informare i cittadini di quanto accaduto.

Sul profilo Twitter dell’Ingv è infatti stato segnalato il sisma, mentre in molti hanno riportato la propria testimonianza dopo aver avvertito la scossa. Alcuni hanno riferito di aver sentito “prima un boato e poi subito dopo la scossa”. Sembra inoltre che alcune scuole, elementari e medie inferiori, siano state evacuate in via precauzionale a Stazzema, Camaiore, Forte dei Marmi. A Pietrasanta il comune ha dato disposizione per l’uscita degli studenti con mezz’ora di anticipo rispetto all’orario standard.

Nelle ultime ore i sismografi hanno rilevati diversi terremoti nella zona della Versilia. Tutti però presentavano una magnitudo solo strumentale, motivo per il quale non sono stati percepiti dalla popolazione.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora