×

Morto Gianluca Catapano, ex campione mondiale di body building

Condividi su Facebook

In lutto la città di Benevento, dove Catapano gestiva una palestra molto conosciuta, la Olimpian's Club.

campione body building

Si è spento all’età di 47 anni Gianluca Catapano, ex campione del mondo di body building. L’uomo è deceduto all’ospedale Moscati di Avellino, dov’era ricoverato da tempo. Sconvolta la comunità di Benevento, dove l’uomo era nato e gestiva una palestra.

I funerali, tenutisi nel pomeriggio di sabato 8 giugno 2019 alle 17, hanno visto la partecipazione di moltissime persone, che hanno voluto dare un ultimo saluto al campione. Il corteo è partito dall’ospedale di Avellino e si è concluso alla chiesa di San Ciro dei Pini. Catapano, come specificato nel suo ultimo post su Facebook, avrebbe dovuto partecipare il 22 giugno 2019 a “The Italian Phoenix”, una manifestazione sportiva di body building in programma a Telese Terme.

Il campione

La notizia della morte del 47enne, che si è rapidamente diffusa attraverso i social network, ha sconvolto l’ambiente del body building. Tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di ammiratori, amici e conoscenti. Una persona bellissima, come lo descrive chi lo conosceva, un campione dello sport e della quotidianità. La sua palestra in via Longobardi, la Olimpian’s Club, era molto conosciuta nell’ambiente e particolarmente frequentata dagli appassionati di body building.

Catapano si era avvicinato alla disciplina sportiva quando aveva 24 anni. Da allora il suo fisico, provato da vari problemi di salute, era molto cambiato, passando da un peso di soli 58 chili a 116 chili. Trascorreva quasi tutto il suo tempo libero in palestra, dove si allenava quattro o cinque volte a settimana e seguiva i suoi numerosi allievi. Era stato anche vincitore di “Mr. Universo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.