×

Sulmona: compra un gratta e vinci da 20 euro e vince 2 milioni

L'uomo, del quale non è stata rivelata l'identità, ha centrato la vincita milionaria grazie ad un biglietto da 20 euro della serie Maxi Miliardario.

gratta-e-vinci

Giornata fortunata in Abruzzo, dove il 9 giugno un misterioso giocatore ha vinto 2 milioni di euro al gratta e vinci presso la tabaccheria Maga Maghella di Sulmona, in provincia dell’Aquila. L’uomo, conosciuto in paese ma del quale non si vuole rivelare l’identità, ha centrato la vincita milionaria grazie ad un biglietto da 20 euro della serie Maxi Miliardario.

Una vincita inaspettata

Stando a quanto raccontato da Antonio Tirimacco, gestore della ricevitoria assieme alla moglie, l’uomo giocava abitualmente al gratta e vinci, acquistando però sempre tagliandi da 5 o 10 euro. Il caso ha voluto che invece domenica mattina scegliesse un biglietto da 20 euro.

Mentre lo stava grattando fuori dalla ricevitoria alcuni passanti lo avrebbero sentito urlare: “Mi sa che ho vinto”.

A quel punto, una volta rientrato, sono iniziate le verifiche del caso che hanno confermato la vincita. La stessa titolare della ricevitoria ha offerto un bicchiere d’acqua al vincitore per farlo riprendere: “Lo abbiamo fatto sedere, gli abbiamo dato dell’acqua e poi gli abbiamo consigliato di uscire tranquillamente e di andare a brindare al bar. Noi avevamo una bottiglia in fresco, ma abbiamo voluto evitare di attirare troppo l’attenzione”.

L’uomo ha quindi in seguito telefonato alla moglie che lo ha immediatamente raggiunto per festeggiare in un bar li vicino, dove assieme hanno offerto da bere a tutti i presenti.

Il commento dalla ricevitoria

L’enorme vincita è stata salutata anche dalla signora Rosa Maria Savino, titolare della ricevitoria, con un post pubblicato sul suo profilo Facebook: “È stata una giornata intensa, fortunata e ricca di emozioni.

Postiamo le foto non perché abbiamo bisogno di pubblicità (né perché abbiamo una percentuale, a noi spetta solo il compenso della vendita, sulle vincite è a buon cuore del vincitore) semplicemente per il piacere di condividere con voi queste vincite importanti! Noi continuano il nostro lavoro e speriamo che la DEA BENDATA resti ancora dalle nostri parti per baciare qualcun altro. Chi vuole gioire con noi è il benvenuto, a “chi poco sa e presto parla” diciamo… la vostra invidia vi ha fatto parlare, ma sarà la stessa a farvi tacere!!!!”.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche