×

Venezia, imprenditore trovato morto al Lido

Condividi su Facebook

Il medico legale ha fatto sapere che potrebbe essersi trattato di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

carabinieri

E’ giallo al Lido di Venezia, dove un uomo di 52 anni è stato ritrovato cadavere all’interno di un’auto. Il ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 10 giugno, ma le circostanze della morte sono poco chiare. Sul posto sono giunti i carabinieri e il medico legale. Quest’ultimo, dai primi accertamenti, ha fatto sapere che potrebbe essersi trattato di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo, ma le indagini sono ancora in corso. Ciò che è certo è che si tratta di un noto imprenditore, conosciuto per aver gestito per anni una gelateria in zona Zattere, proprio nella città lagunare.

Inutili i soccorsi

Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe sentito male mentre era alla guida, riuscendo però a fermare l’auto e accostare.

A quel punto si sarebbe accasciato privo di sensi. I passanti, accortisi della sua presenza, hanno allertato i soccorsi, ma per l’uomo ormai non c’era più nulla da fare. Tutti i tentativi di salvataggio operati sono stati vani. Intervenuti poi anche i Carabinieri che hanno eseguito i rilievi del caso per fare maggiore chiarezza sulle circostanze della morte.

Probabilmente un malore

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri e i Vigili, i quali hanno chiuso momentaneamente la strada per permettere i rilievi e le operazioni di soccorso. La scena ha destato preoccupazione tra i bagnanti che a quell’ora stavano facendo ritorno dalle spiagge e hanno notato il trambusto di forze dell’ordine e soccorritori. Sulla vicenda è mantenuto il massimo riserbo.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche